X


Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: scontri incrociati al Furstenhof

Scritto da , il 30 Agosto, 2020 , in Soap
foto Tempesta d'amore Werner

Anticipazioni Tempesta d’amore, trame straniere: Robert litiga con Werner

Scontri incrociati saranno al centro delle puntate straniere di Tempesta d’amore. La sedicesima stagione della soap opera tedesca vedrà l’ingresso di Ariane una nuova perfida dark lady che riuscirà nello scopo, tentato da molti, di mandare sul lastrico Christoph. La donna negli episodi tedeschi di Tempesta d’amore riuscirà a sedurre l’albergatore conquistando la sua fiducia. Ariane e Christoph convoleranno a nozze e proprio allora la perfida dark lady mostrerà il suo vero volto al consorte e gli rivelerà che il suo intento è sempre stato quello d rovinarlo. Christoph a Tempesta d’amore perderà tutto, comprese le azioni del Furstenhof che passeranno ad Ariane, la donna però avrà bisogno di un alleato per avere la maggiornza. Il suo scopo sarà quello di portare dalla sua parte Robert, facendolo litigare con il padre.

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Werner mente a Robert

Le anticipazioni di Tempesta d’amore svelano che per risollevare il Furstenhof, Werner organizzerà una gara di rally negli spazi dell’hotel. Robert però, spinto da Ariane, sarà contrario e cercherà invece di portare aventi un altro progetto per rendere la struttura un hotel bio. Con l’aiuto di Christoph, nelle nuove puntate di Tempesta d’amore, Werner cercherà di mandare avanti l’evento di nascosto, anche senza l’approvazione degli altri azionisti, innescando una guerra con il figlio.

Anticipazioni Tempesta d’amore, nuove puntate: Ariane beffa Werner e Robert

Nelle prossime puntate di Tempesta d’amore ci sarà non solo un triste addio nella soap, ma un nuovo tranello ordito contro Christoph e il Furstenhof. Ariane deciderà di sfruttare l’evento organizzato da Werner mettendosi a capo dell’organizzazione. Lo scopo della donna a Tempesta d’amore sarà però quello di sabotare il tentativo di restituire lustro al Furstenhof.