X


Temptation Island, i reality sono in crisi? Vip: “Fra poche settimane…”

Scritto da , il 2 Agosto, 2020 , in Temptation Island
foto temptation island logo

Alessandro Cecchi Paone sui reality show: “Fra poche settimane vedremo se sono prossimi al tramonto”

Dopo il successo della fortunatissima seconda edizione del Grande Fratello Vip Mediaset si è messa in testa che un reality dietro l’altro e ciò di cui il pubblico ha bisogno: peccato che solo Temptation Island (anche se non è propriamente un reality show) sopravvive e riesce a garantire ascolti incredibili. Il GF è un format ormai bollito; la sua versione Vip è priva di appeal e interesse nonostante i cast che si sono succeduti dopo quello perfetto della seconda edizione; L’Isola dei Famosi avrebbe bisogno di una lunga pausa. Alessandro Cecchi Paone su Nuovo Tv scrive: “In autunno vedremo se i reality sono un genere prossimo al tramonto”.

Temptation Island 2020, ottimi ascolti. Spettatore: “I reality show non sono in crisi”

I reality show sono o non sono in crisi in questo momento? Il GF Vip di Alfonso Signorini non ha raccolto gli ascolti sperati, anche se in autunno partirà una nuova edizione con un cast (si spera) il più forte possibile; del GF nip non v’è traccia e l’unico docu-reality che funziona in tv (a parte Pechino Express) è Temptation Island. Unica grande eccezione sottolineata da uno spettatore che ha scritto ad Alessandro Cecchi Paone: “A guardare i palinsesti di Canale 5 sembra che i reality siano tutt’altro che in crisi. E poi basta vedere gli ascolti di Temptation Island”.

Grande Fratello Vip su Canale 5, Cecchi Paone: “Molti dicono che i gusti del pubblico sono cambiati”

In autunno partirà la nuova stagione televisiva e Canale 5 è pronta a offrire al suo pubbico la nuova edizione del Grande Fratello Vip. E i gusti del pubblico fossero cambiati? Molti lo dicono, sottolinea Alessandro Cecchi Paone su Nuovo Tv, e si dovrà seguire la stagione autunnale con una certa attenzione.