X


Coming out Garko, Lucarelli: “Libero con 30mila € al GF Vip e Verissimo”

Scritto da , il 26 Settembre, 2020 , in Grande Fratello
foto Selvaggia Lucarelli garko coming out

Selvaggia Lucarelli, coming out di Gabriel Garko: “Liberato con 30mila euro al GF Vip e 30mila a Verissimo”

Non c’è stato un vero e proprio coming out di Gabriel Garko al Grande Fratello Vip, ma evidenti riferimenti alla sua sessualità nella lettera che l’attore ha scritto e letto ad Adua Del Vesco. Nel 2002 non c’è bisogno più di voler specificare a tutti i costi i propri interessi sessuali verso un sesso o un altro e parlare a tutti i costi del ‘segreto di Pulcinella’. Selvaggia Lucarelli ha criticato fortemente il coming out di Gabriel Garko:

“Avrà pure voglia di liberarsi ma lo ha fatto alla modica somma di 30mila euro al GF Vip e 30mila a Verissimo”.

Secondo l’opinionista di Ballando con le Stelle l’attore poteva dimostrarci di avere uno slancio onesto, senza alcun ritorno se non quello della verità:

“Dice che il suo coming out lo farà in un programma più consono e già l’appuntamento in tv per svelare il segreto di Pulcinella fa abbastanza pietà”.

Gabriel Garko a Verissimo per il coming out. Selvaggia Lucarelli: “Poteva andare in Rai o La7 gratis”

Pioggia di critiche sul coming out di Gabriel Garko. Selvaggia Lucarelli ha avuto da ridire sulla scelta fatta dall’attore di voler svelare la sua vera sessualità pagato dalle trasmissioni per accaparrarsi l’esclusiva: “Poteva andare in Rai o La7 gratis”. Gabriel Garko a Verissimo il 3 ottobre parlerà apertamente delle ragioni che lo hanno portato a nascondere la sua omosessualità. La giurata di Ballando con le Stelle ha aggiunto:

“A 50 anni, se hai voglia di verità, non ti presenti pagato con una letterina retorica in un reality”.

Nella lettera scritta ad Adua Del Vesco c’erano anche dei chiari riferimenti all’AresGate, ma del caso Mediaset diffidata non ne potrà più parlare. Garko, fidanzato con Gabriele Rossi, faceva parte di Ares Film e negli ultimi giorni sono uscite rivelazioni inquietanti, secondo cui all’interno della casa di produzione accadevano cose terribili narrate con una certa vaghezza. Come portato alla luce da Selvaggia Lucarelli, pare che Gabriel Garko al GF Vip avesse chiuso un accordo per parlare dell’AresGate ma che sia stato silenziato come Alfonso Signorini, Barbara D’Urso e gli altri a Mediaset:

“Garko ci voleva raccontare la sua terribile verità, quello era già il posto sbagliato. E lo era ancor di più alla luce della censura subita”.

Coming out Gabriel Garko, Selvaggia Lucarelli: “A nessuno frega nulla”

Infine, Selvaggia Lucarelli sui social ha dichiarato che del coming out di Gabriel Garko “non frega nulla a nessuno”. Per l’opinionista avrebbe fatto meglio andare dalle autorità competenti a denunciare le storie di manipolazioni, dipendenze e disagi psicologici emersi con il caso scoppiato negli ultimi giorni e rinominato come AresGate:

“Ha detto che andrà a denunciare, Garko, quindi ritiene che siano stati commessi dei reati. In che modo questo tema sarebbe da GF mentre il suo coming out da contesti sobri?”