X


Imma Tataranni 2 anticipazioni, Massimiliano Gallo: “Non so cosa ci aspetta”

Scritto da , il 29 Settembre, 2020 , in Serie & Film Tv
foto Imma Tataranni seconda stagione

Imma Tataranni-Sostituto Procuratore, seconda stagione. Massimiliano Gallo: “Non so cosa ci aspetta”

Andrà in onda oggi, martedì 29 settembre 2020, in prima serata su Rai1 la replica della seconda puntata di Imma Tataranni-Sostituto Procuratore, con Vanessa Scalera e Massimiliano Gallo. E proprio quest’ultimo, che in Imma Tataranni interpreta Pietro (marito di Imma), ha rilasciato un’intervista pubblicata sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale DiPiùTV con la quale ha spiegato:

Sono in attesa dei copioni della seconda serie, ancora non so cosa ci aspetta, ma dovremo essere all’altezza del grande successo della prima stagione.

“Poi io e Vanessa abbiamo un altro progetto insieme” ha svelato inoltre.

Massimiliano Gallo dopo Imma Tataranni-Sostituto Procuratore: “Lavorerò di nuovo con Vanessa Scalera”

Sempre nell’intervista in questione, l’attore che interpreta il marito di Imma Tataranni su Vanessa Scalera ha rivelato: “Lavoreremo presto di nuovo insieme, faremo ancora coppia ma in teatro. Stiamo scegliendo il testo adatto a noi”.

In attesa di questo nuovo progetto, spero che il pubblico continui a seguire me e Vanessa in televisione prima con le repliche e poi con i nuovi episodi di Imma Tataranni

ha asserito subito dopo.

Anticipazioni Imma Tataranni 2, Massimiliano Gallo: “Inizieremo le riprese a gennaio”

Tornando alla seconda stagione di Imma Tataranni, Massimiliano Gallo nell’intervista ha dichiarato che le riprese sarebbero dovute iniziare a settembre ma, a causa dei ritardi dovuti allo scoppio della pandemia, sono state rinviate a gennaio. “Il Coronavirus ha scombinato tutto” ha sottolineato a tal proposito, rivelando anche: “Non sapevo neppure che andassero in onda le repliche. E’ stata una sorpresa per me”.

Credo che la Rai abbia deciso all’ultimo momento di ritrasmettere gli episodi della prima serie, me ne sono accorto casualmente accendendo la tv

ha rivelato in conclusione.