X


Marco Liorni, messaggio commovente: “Il giorno più importante di sempre”

Scritto da , il 14 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Marco Liorni 4 aprile

Marco Liorni, messaggio commovente per la figlia: “Il primo giorno di scuola più importante di sempre”

Quest’oggi, lunedì 14 settembre, in molte regioni d’Italia ha avuto inizio il nuovo anno scolastico. Dopo mesi di discussioni sulla didattica a distanza, sul distanziamento degli studenti grazie all’ausilio dei banchi con le rotelle, e chi più ne ha più ne metta, si è finalmente giunti a alla prova finale. Marco Liorni, così come molti altri colleghi genitori, ha voluto per l’occasione condividere, attraverso il proprio profilo Instagram, un messaggio commovente indirizzato a sua figlia:

Mia figlia torna a scuola, come tantissimi oggi. Il primo giorno di scuola più importante di sempre.

E forse non c’è mai stato, infatti, un primo giorno di scuola così carico di aspettative e, soprattutto, di incertezze. Marco Liorni che alle 18.45 tornerà su Rai1 con Reazione a catena, se ne rende conto e cerca, come può, di trasmettere alla piccola il proprio ottimismo.

Marco Liorni, lo sfogo sui social: “Siamo al primo posto al mondo per analfabetismo funzionale”

Ma se Marco Liorni ha deciso di condividere un lungo messaggio sui social in occasione del primo giorno di scuola, non è soltanto per incoraggiare sua figlia che oggi esordisce nel suo percorso scolastico. Il conduttore, infatti, ci ha anche tenuto a sottolineare la situazione paradossale in cui versa il nostro Paese:

Abbiamo sulla terra i due terzi del patrimonio culturale e siamo al primo posto al mondo per analfabetismo funzionale.

Da dove ripartire dunque? Per Marco Liorni non ci sono dubbi: dall’istruzione scolastica.

Marco Liorni, appello a tutti gli studenti: “Questa è una grande occasione”

Lo scorso sabato pomeriggio, Marco Liorni è tornato a Italia Si: questi sono stati gli opinionisti della prima puntata. Quest’oggi, invece, il conduttore torna a farsi sentire sui social e per una giusta causa, ovvero per inviare il proprio appello a tutti i giovani che oggi, tra le mille difficoltà scaturite dal coronavirus, ritornano tra i banchi:

Questa è una grande occasione: tutta ha più senso ora, tutto è più chiaro a tutti, la scuola è al primo posto.