X


Nero a metà, l’attore di Malik fa una confessione intima: “Tanti sacrifici”

Scritto da , il 24 Settembre, 2020 , in Serie & Film Tv
foto Nero a metà Miguel Gobbo Diaz

Anticipazioni Nero a metà, Miguel Gobbo Diaz (Malik Soprani) parla del suo passato

Affianca Claudio Amendola in Nero a metà e con lui vive un rapporto fatto di alti e bassi, Miguel Gobbo Diaz, Malik Soprani nella fiction si Rai1, veste i panni dell’ispettore meticoloso e attento. Sulle pagine del settimanale Tv Mia ha parlato del suo passato, della voglia si sfondare nel mondo della recitazione e delle battaglie vinte.

“Il successo mi sta ripagando di tanti sacrifici”.

È stato questo lo sfogo dell’attore di Malik che ha raccontato di essere nato a Santo Domingo e cresciuto in assenza del papà naturale. Miguel Gobbo Diaz si è trasferito in Italia con la famiglia e ha iniziato a studiare recitazione e esibirsi in teatro, fino ad entrare nel cast di Nero a metà.

Nero a metà seconda stagione, Miguel Gobbo Diaz confessa: “Amendola mi ha dato tanta energia”

Con la serie tv di Rai1 Nero a metà, Miguel Gobbo Diaz è diventato un personaggio molto amato dal pubblico. Nella prima stagione della fiction gli scontri con Carlo Guerrieri e la storia d’amore con Alba avevano fatto apprezzare Malik Soprani e ora, in Nero a metà 2, l’ispettore continua a tenere incollato il pubblico di Rai1 alla tv con le sue vicende personali. Miguel Gobbo Diaz, che di recente ha fatto una rivelazione, ha usato parole lusinghiere nei confronti di Claudio Amendola, sottolineando:

“Recitare con una stella come lui mi ha dato tanta energia”.

Intanto nella 3^ puntata di Nero a metà di questa sera Malik e Carlo continueranno ad essere una squadra formidabile, ma tra loro non mancheranno gli attriti.

Nero a metà 2, Miguel Gobbo Diaz svela: “Sono impegnato in un’altra serie tv”

Miguel Gobbo Diaz sarà protagonista anche della terza stagione di Nero a metà, e sulle pagine di Tv Mia ha ammesso di avere in cantiere un altro progetto.

“Adesso sono impegnato in un’altra serie tv, una storia d’azione, di supereroi”.

Questa la rivelazione di Malik di Nero a metà sulla nuova fiction che sarà trasmessa su Netflix.