X


Paolo Bonolis, retroscena Avanti un altro: a rischio le registrazioni?

Scritto da , il 15 Settembre, 2020 , in Programmi Tv
Foto Paolo Bonolis Avanti Un Altro

Paolo Bonolis, retroscena su Avanti un altro: a rischio le registrazioni per le norme anti-covid?

C’è un piccolo mistero che ruota attorno alle registrazioni delle nuove puntate di Avanti un altro. Il preserale di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis dovrebbe tornare in onda con le nuove puntate nel 2021 mentre le registrazioni dovrebbero partire a breve nella seconda metà ottobre. TvBlog, però, ha rivelato un retroscena, secondo cui le riprese delle registrazioni sono un’incognita. Sul sito suddetto infatti si legge:

“La macchina di Avanti un altro al momento è ferma ai box…I tempi sono strettissimi e tra gli addetti ai lavori cresce la preoccupazione. Timori legati soprattutto al covid e alle disposizioni di sicurezza che l’emergenza si porta dietro”.

Insomma Avanti un altro è un programma che si basa sulle interazione, non solo tra conduttore e concorrenti ma anche con il pubblico e le attuali disposizioni sull’emergenza rendono complicato tale rituale.

Avanti un altro a rischio le registrazioni? Mistero sulle nuove puntate del programma di Paolo Bonolis

Attualmente dunque, stando a quanto riporta il sito suddetto, la ripresa delle registrazioni di Avanti un altro è ferma e non è detto che nella seconda metà di ottobre possano registrarsi le nuove puntate del programma di Paolo Bonolis. In buona sostanza si starebbe cercando di far conciliare lo spirito e l’essenza della trasmissione con le misure di sicurezza anti-covid altrimenti l’alternativa è rinunciare completamente al programma. Sempre sul sito infatti si legge:

“Ecco allora la necessità di effettuare test anti-coronavirus a tutti i presenti. Un’operazione massiccia da attuare quotidianamente, con la possibilità di portare a casa due puntate alla volta”

Paolo Bonolis torna nel 2021 con Avanti un altro? La moglie annuncia i casting

Paolo Bonolis (che non si sa se tornerà con Il senso della vita) nella seconda metà di ottobre dovrebbe iniziare a registrare le 120 nuove puntate di Avanti un altro che verranno trasmesse su Canale 5 nel 2021 accanto alle 50 già registrate e pronte che Mediaset ha preferito non mandare in onda a marzo per lasciare spazio alle repliche. TvBlog tuttavia ha svelato il retroscena di possibili problemi e ritardi nelle registrazioni dovuti all’osservanza delle norme sull’emergenza del coronavirus incompatibili con lo spirito del programma. Nell’attesa di saperne di più, la moglie del conduttore Sonia Bruganelli ha annunciato sui social i casting.