X


Serena Bortone a Oggi è un altro giorno: “E’ pieno di maschi brutti in giro”

Scritto da , il 17 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone: “E’ pieno di maschi brutti in giro”

Nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, Serena Bortone ha ospitato in collegamento due rappresentanti del ‘Club de Brutti’, un’associazione il suo scopo precipuo è quello di mettere in evidenza le qualità interiore della persona anziché, come sempre più spesso accade anche a causa dell’utilizzo dei social, quelle esteriori. La conduttrice, quindi, non si è fatta scappare l’occasione per sottolineare che il tema della bellezza non deve declinarsi soltanto per quanto riguarda le donne. Serena Bortone ha infatti spiegato:

Perché, purtroppo per noi, è pieno di maschi brutti in giro.

Questa, ovviamente, non voleva essere un’accusa indirizzata al genere maschile, ma una difesa per tutte quelle donne che, quotidianamente, sentono di doversi uniformare a canoni di bellezza imposti dalla moda o, appunto, dall’immagine illusoria creata dalla rete social. Il ‘Club dei Brutti’, dunque, non ha potuto che concordare.

Elisa D’Ospina a Oggi un altro giorno: “Il trucco come terapia”

Sempre restando sul tema della bellezza esteriore, dopo la precisazione di Serena Bortone, nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno è intervenuta anche la modella ‘curvy’ Elisa D’Ospina, la quale ha raccontato una bella pratica sempre più diffusa negli ospedali, che consiste nell’andare a prendersi cura, con l’arte del make up, di quelle donne che, a causa di una malattia, magari hanno iniziato a sentirsi brutte:

Si fa sentire belle le persone per qualche ora. Ci si dedica del tempo, soprattutto tutto per quelle donne che non hanno più molto tempo per se stesse.

Oggi è un altro giorno, Elisa D’Ospina: “Ci sono problemi molto più grandi dell’estetica”

Sempre nella puntata odierna di Oggi è un altro giorno, Claudio Amendola è stato ospite nella prima parte della trasmissione. Un’altra ospite, poi, Elisa D’Ospina, ha lanciato un messaggio per tutte quelle donne che, a causa di una malattia, non hanno più molto tempo e voglia di curare il proprio aspetto fisico, sottolineando, comunque, che:

Ci sono cose molto più importanti dell’estetica.