X


Storie Italiane, Sabrina Paravicini tumore: “La pallina era un carcinoma”

Scritto da , il 23 Settembre, 2020 , in Interviste
foto Sabrina Paravicini storie italiane

Sabrina Paravicini (attrice Un medico in famiglia) a Storie Italiane: “La pallina al seno era un tumore maligno”

Lunga e toccante intervista nell’ultimo segmento della puntata di Storie Italiane di oggi, mercoledì 23 settembre 2020, dove Sabrina Paravicini, l’attrice che in Un medico in famiglia interpretava l’infermiera Jessica, ha raccontato la sua battaglia contro il tumore al seno che l’ha colpita qualche tempo fa. “Io e mio figlio lo avevamo identificato come ‘pallina al seno’, ma quando è arrivata la diagnosi ho scoperto che era un carcinoma” ha dichiarato, raccontando poi:

Quando mi hanno detto che avevo un tumore ho pensato che non stesse succedendo a me, che non fosse reale…

Un medico in famiglia, Sabrina Paravicini a Storie Italiane: “All’inizio ho temuto di non farcela”

Nel corso della lunga intervista a Storie Italiane, Sabrina Paravicini sul tumore al seno ha confessato inoltre ad Eleonora Daniele:

All’inizio ho avuto paura di non farcela. Ho anche scritto una sorta di testamento dicendo ai medici che, nel caso in cui mi fosse successo qualcosa, lo avrebbero trovato sotto un libro…

“In casi del genere si ha paura di non poter più essere presenti per i propri familiari” ha sottolineato inoltre, spiegando che il tumore al seno è arrivato in un momento positivo della sua vita professionale per via dell’uscita di un film.

Storie Italiane, Sabrina Paravicini sul tumore al seno: “Mi sono chiesta perchè mi stesse succedendo…”

Infine, sempre parlando del cancro al seno, l’attrice di Jessica di Un medico in famiglia (Sabrina Paravicini) a Storie Italiane (dove qualche giorno fa un’altra donna della tv ha parlato della sua lotta contro un tumore) ha ammesso:

Grazie alla malattia ho imparato ad amare il mio corpo, cosa che spesso non riusciamo a fare neanche quando siamo al massimo delle nostre possibilità.