X


Tre alla Seconda (fratelli Bartoloni): amara delusione a Reazione a catena

Scritto da , il 14 Settembre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Tre alla Seconda 14 settembre

Marco Liorni Reazione a catena: i campioni (Tre alla Seconda) sfiorano la vittoria ma restano delusi

Sono riusciti a difendere alla grande il titolo di campioni di Reazione a catena nella puntata di oggi, lunedì 14 settembre 2020, i fratelli Bartoloni (Marco, Francesco e Tommaso), alias i Tre alla Seconda, provenienti da Firenze. Tuttavia, un colpo di scena avvenuto sul finale, li ha fatti andare via a mani vuote in quanto, anche se tutto faceva presagire che la risposta da loro data fosse corretta, Marco Liorni ha dovuto rivelare che era invece errata.

Reazione a catena Marco Liorni: i Tre alla Seconda (fratelli Bartoloni) sbagliano al gioco dell’ultima parola

Partendo da ‘GIRO’ e ‘TR_____A’, i campioni di Reazione a catena (i Tre alla Seconda, ossia i fratelli Bartoloni) nella puntata di stasera al gioco dell’ultima catena hanno dato ‘TRECENTOSESSANTA’ come risposta (in riferimento all’angolo giro). Hanno scelto peraltro di non acquistare il terzo elemento, gesto che Marco Liorni ha definito “coraggioso”. Tuttavia la risposta esatta era ‘TRAFILA’ e il terzo elemento ‘BRONZO’. I Tre alla Seconda hanno quindi difeso il titolo di campioni di Reazione a catena (battendo gli sfidanti, i quali hanno commesso una clamorosa gaffe), ma non hanno vinto i quasi 15.000€ in palio.

Marco Liorni fa una battuta ai fratelli Bartoloni (Tre alla Seconda, campioni Reazione a catena)

All’inizio della puntata di stasera di Reazione a catena, Marco Liorni (che oggi ha pubblicato un messaggio commovente) ha fatto invece una battuta sui fratelli Bartoloni, affermando: “Con i soldi delle vittorie a Reazione a catena, si compreranno una lavastoviglie”, in riferimento all’errore commesso ieri sera, quando non sono riusciti a capire che la risposta esatta all’ultimo gioco era proprio ‘lavastoviglie’.