X


Ulisse Alberto Angela, collega svela retroscena: “A causa dell’emergenza…”

Scritto da , il 23 Settembre, 2020 , in Programmi Tv
foto Alberto Angela vid

Alberto Angela, parla Platinette: “Per via dell’emergenza Ulisse non ha potuto esplorare il mondo come sempre”

La sfida tra il trash e la cultura è molto sentita: da una parte Temptation Island con Alessia Marcuzzi e dall’altra Ulisse di Alberto Angela. Il collega Mauro Coruzzi (in arte Platinette) sulle pagine del settimanale DiPiù Tv ha spiegato che a causa dell’emergenza coronavirus “Ulisse non ha potuto esplorare il mondo come di consueto, ma le qualità della trasmissione e del conduttore sono intatte”. Nonostante l’emergenza, però, Alberto Angela ha deciso di raccontare Roma dall’alto, una prospettiva diversa e assolutamente suggestiva.

Ulisse, parla Platinette: “Alberto Angela è coraggioso nella scelta degli argomenti”

“E’ coraggioso nella scelta degli argomenti” ha continuato Platinette su Alberto Angela, “e sceglie personaggi che sono patrimonio di tutto il mondo. Ha un imperdibile modo di raccontare”. Ulisse – Il piacere della scoperta è assolutamente uno dei fiori all’occhiello della Rai e gli ascolti lo premiano. Il celebre divulgatore, figlio del grande Piero Angela, è riuscito negli anni a imporsi come una delle personalità più amante dal pubblico e dal web. E il suo ritorno in onda non poteva che rendere felice il pubblico da casa.

Platinette su Ulisse – Il piacere della scoperta: “Il 2020 ha reso difficile il lavoro di Alberto Angela”

“Questo 2020 ha reso difficile, se non impossibile, il lavoro di Alberto Angela” dice Platinette su Ulisse. D’altronde Alberto Angela è un grande viaggiatore e le norme sul distanziamento hanno cambiato molto la situazione. Nonostante tutto questo, però, il programma non ne è uscito assolutamente impoverito. In una recente intervista da Serena Bortone Alberto Angela ha confessato che c’è tanta sofferenza dietro i servizi certosini che prepara per Ulisse.