X


Alessandra Mussolini, “Meglio fascista che fro**o”: le scuse a Domenica In

Scritto da , il 18 Ottobre, 2020 , in Domenica In
foto Alessandra Mussolini meglio fascista che frocio

Domenica In: Alessandra Mussolini si scusa dopo la frase “meglio fascista che fro**o”

Durante la quinta puntata di Ballando con le Stelle del 17 ottobre Alessandra Mussolini è stata protagonista di una questione passata sollevata da Fabio Canino. Il giudice di Milly Carlucci le ha rimproverato una frase pronunciata nel 2006 contro Vladimir Luxuria: “Meglio fascista che fro**o”. La concorrente di Ballando con le Stelle si è scusata in diretta, nel corso della serata subito dopo la sua esibizione con Maykel Fonts, e le scuse sono state ribadite durante il talk dedicato al talent di ballo a Domenica In. Alessandra Mussolini ha ammesso: “Mi è arrivato un treno addosso quando ha detto questo Canino”. La politica ha anche dichiarato che la vita cambia, è passato del tempo, “quando uno dice una cosa che non deve dire lo ammette con molta chiarezza”.

Alessandra Mussolini a Domenica In su ‘meglio fascista che fro**o’: Si sbaglia”

A Domenica In Alessandra Mussolini ha spiegato a Mara Venier la tensione con Canino avvenuta nella puntata di Ballando con le Stelle. La concorrente non reputava corretto tirare fuori questa vicenda soprattutto in un programma televisivo e non in un contesto politico, contesto dove ognuno si difende come vuole:

“Sto facendo questo spettacolo, mi sto divertendo e vorrei far divertire. Abbiamo bisogno di leggerezza. Non mi aspettavo l’uscita di Fabio Canino”.

Durante la puntata di Ballando con le Stelle Selvaggia Lucarelli e Alberto Matano le hanno chiesto di porgere le sue scuse. Ospite a Domenica In Alessandra Mussolini ha ammesso a Mara Venier che ha pianto in diretta: “Si sbaglia”.

Alessandra Mussolini e la lite con Vladimir Luxuria: “Meglio fascista che fro**o”

Il giurato di Ballando con le Stelle Fabio Canino ha fatto riferimento a un’accesa lite tra Alessandra Mussolini e Vladimir Luxuria avvenuta nel 2006 in diretta televisiva a Porta a Porta. Antonio Di Pietro diede della “fascista” alla Mussolini, discussione nella quale si inserì anche Vladimir Luxuria. A quel punto l’attuale concorrente di Ballando con le Stelle dichiarò: “Meglio fascista che fro**o”.