X


Alfonso Signorini su Fausto Leali squalificato: “Le parole hanno un peso”

Scritto da , il 2 Ottobre, 2020 , in Grande Fratello
foto alfonso signorini cambia studio

GF Vip, Alfonso Signorini su Fausto Leali squalificato per razzismo: “Le parole hanno un peso”

Il Grande Fratello Vip ha squalificato Fausto Leali per alcune frasi pronunciate durante un confronto con Enock Barwuah. Il fratello di Mario Balotelli aveva chiesto all’artista di non usare la parola ‘negro’ perchè altrimenti da Casa il pubblico avrebbe pensato che sia giusto utilizzarla. Fausto Leali si è rifiutato e ha iniziato un dibattito sul termine. Sul settimanale Chi Alfonso Signorini, nella sua rubrica ‘Lettere al direttore’, è tornato a parlare della squalifica di Fausto Leali sostenendo che il cantante appartiene a quella generazione spesso non al passo con i tempi che per pigrizia o per legittimo disinteresse non ha nessuna intenzione di rapportarsi con il mondo di oggi. Il conduttore del Grande Fratello Vip ha ammesso poi: “Le parole hanno un peso”.

Fausto Fuori squalificato dal GF Vip. Alfonso Signorini: “Questa operazione non è un catechismo laico”

Da quando è stato fatto fuori dal GF Vip, Fausto Leali non ha perso occasione per manifestare tutta la sua delusione per essere passato come una persona razzista. Che le sue intenzioni non fossero razziste, forse da Casa l’abbiamo percepito ma, come ha spiegato Alfonso Signorini, usare quel termine in modo leggere significa sottovalutare il contesto storico e sociale in cui viviamo. E proprio sulla sua rivista Chi il conduttore del GF Vip Alfonso Signorini (che dovrà prendere una decisione in seguito alla bestemmia di Denis Dosio) ha sostenuto che il reality show è visto in massa da giovani e proprio a loro va fatto capire anche con gesti così plateali come una squalifica che

“occorre dare un peso alle parole. Non definirei questa operazione come un catechismo laico dal valore commerciale, ma semplicemente una occasione da cogliere al volo”.

Fausto Leali squalificato dal GF Vip. Antonella Elia d’accordo con Signorini

Ha fatto tanto discutere la squalifica di Fausto Leali dal GF Vip. Antonella Elia è stata d’accordo con la decisione presa da parte della produzione e da Alfonso Signorini sul fare uscire dalla Casa Leali, sostenendo che l’uomo e l’artista non si discutono, ma la trasmissione doveva prendere provvedimenti perché le parole sono importanti.