X


Ballando con le stelle, Gilles Rocca: “Mi sono trovato ad un bivio” (INTERVISTA)

Scritto da , il 7 Ottobre, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto Gilles Rocca Lucrezia Lando

E’ in gara da qualche settimana a Ballando con le stelle, in coppia con Lucrezia Lando, ma il pubblico lo ha già visto in diverse fiction di successo come Carabinieri, Don Matteo, I Cesaroni, Distretto di Polizia e non solo: trattasi di Gilles Rocca, attore con un passato da calciatore, che oggi ha rilasciato un’intervista esclusiva a noi de LaNostraTv.

Come hai accolto la proposta di partecipare a Ballando con le stelle? Hai accettato subito l’invito di Milly Carlucci o hai esitato prima di dire si?

“Ero andato a Milano per un’altra proposta di lavoro, al rientro, mentre ero in treno mi è arrivata la chiamata dalla produzione di Ballando che mi ha chiesto di fissare un incontro il giorno seguente. Dopo nemmeno 24 ore ero davanti a Milly, abbiamo parlato per un’ora e la sera stessa il contratto era già sulla scrivania del mio agente Gianluca Giusto”.

Pur avendo recitato in diverse fiction di successo, sei un volto nuovo per il pubblico di Rai1: galeotta è stata una tua inquadratura a Sanremo durante la lite tra Bugo e Morgan, dietro le quinte del teatro Ariston. Ti saresti mai aspettato così tanta popolarità dopo quel momento?

“Sinceramente no e ancora non mi spiego così tanto fermento per quei due secondi d’inquadratura. Ero a Sanremo per gestire la mia ditta di famiglia che si occupa di strumenti musicali. Per me quello era il diciannovesimo festival consecutivo!”.

Da giovanissimo giocavi nella Primavera Lazio ma dopo un infortunio alla gamba, a 21 anni, sei stato costretto a cambiare i tuoi piani per il futuro. Come hai iniziato a fare l’attore?

“Sì ho avuto un passato da calciatore e anche promettente, poi la vita mi ha messo difronte a un bivio. Deprimermi dopo l’infortunio o prendere vita da una nuova passione, e lì è arrivata la recitazione a salvarmi”.

La tua storia ricorda molto quella di Kevin Pearson, interpretato da Justin Hartley nella serie tv americana ‘This is us’, non a caso in tanti ti definiscono ‘il Tato italiano’. Ti riconosci in quel personaggio?

“Beh, devo dire che effettivamente ci sono diverse similitudini con la storia del protagonista di ‘This is us’ e non nego che essere accostato a un personaggio di una serie così bella mi fa un enorme piacere!”.

Sei legato sentimentalmente all’attrice Miriam Galanti. Come sta vivendo la tua partecipazione a Ballando con le stelle? Ti giudica un bravo ballerino?

“Miriam mi supporta in ogni mia avventura e io faccio lo stesso con lei. Mi ha detto che sono stato molto bravo ma lei è di parte… devo crederle?”. (ride, ndr.)

Com’è, durante le prove, la tua maestra di ballo? Pronostico per la finale di Ballando con le stelle: Gilles Rocca e Lucrezia Lando ancora in pista?

“Lucrezia è molto brava e riesce a trasmettermi la passione per la danza. Per ora pensiamo a far bene settimana dopo settimana, la finale è lontana e sarebbe bellissimo poterne far parte”.