X


Da noi…a ruota libera, Francesca Fialdini commossa: “Tengo troppo a lei”

Scritto da , il 11 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Francesca Fialdini a Da noi a ruota libera

Francesca Fialdini, commossa per una sorpresa a Da noi a ruota libera: “Tengo troppo a lei”

Francesca Fialdini oggi, 11 ottobre, compie gli anni e per questo motivo un inedito Nek nelle vesti di conduttore nell’ultimo segmento di puntata di Da noi…a ruota libera, prima l’ha intervistata e poi le ha fatto ricevere un tenero messaggio della nonna Gianna per il suo compleanno. La conduttrice, quindi, alla vista della nonna non è riuscita a trattenere le lacrime e commossa ha ammesso:

“Ci tengo troppo a lei”.

Inoltre ha anche raccontato qualche aneddoto sulla donna, che nonostante i suoi 93 ha un’ottima memoria ed un’ottima dialettica tanto da promettere alla nipote che quando sarebbe ritornata a Massa faranno una grande festa.

Da noi a ruota libera, Nek interrompe Francesca Fialdini: “Sono io il conduttore”

La sorpresa della nonna non è stata l’unica ricevuta da Francesca Fialdini nel giorno del suo compleanno. Poco prima Alessandro Gassmann l’aveva spiazzata, in seguito invece l’attore Giorgio Marchesi con un videomessaggio l’ha riempita di complimenti aggiungendo che presto sarà in studio da lei, mentre il cantante Francesco Gabbani, che è un suo amico di lunga data, le ha fatto gli auguri di Buon Compleanno cantando. A condurre tutte queste sorprese è stato Nek, Filippo Neviani, che all’inizio ha interrotto Francesca Fialdini ammettendo ironicamente:

“Non hai capito i ruoli, sono io il conduttore. Io come hobby faccio il cantante e come mestiere il conduttore”.

Francesca Fialdini a Da noi a ruota libera ammette: “Il regalo più bello da ricevere”

In questi giorni Francesca Fialdini è finita al centro del gossip per un suo presunto flirt con un cantautore, oggi a Da noi…a ruota libera, invece, in occasione del suo compleanno ha fatto un bilancio sulla sua vita o come lo ha definito lei un ‘guardare attraverso lo specchietto retrovisore’ e nuovamente in lacrime ha ammesso:

“Ho fatto tanti incontri speciali e straordinari ed il regalo più bello che potessi ricevere è proprio l’incontro con le persone”