X


Gerry Scotti, Tu sì que vales: “Mi commuovo e non me ne vergogno”

Scritto da , il 17 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Gerry Scotti piange

Gerry Scotti, Tu sì que vales: “Quando mi commuovo non me ne vergogno”

Forse il giudice più divertente di Tu sì que vales, dopo la verace Sabrina Ferilli, è senza dubbio Gerry Scotti con la sua Scuderia piena di talenti incredibili. Ma Gerry Scotti è anche famoso per essere il giudice che più facilmente cede alle lacrime: ha un animo buono e, come ha dichiarato a Tv Sorrisi e Canzoni, “quando c’è una storia particolare per la quale vale la pena commuoversi non me ne vergogno e invito tutti a non vergognarsi di sapersi emozionare”.

Tu sì que vales, Gerry Scotti su Teo Mammucari: “E’ il ‘sòla’ perfetto”

Il grande successo di Tu sì que vales dipende soprattutto dai giudici: Maria De Filippi (colei che dirige il tutto con la sua sapienza di conduttrice professionista), Teo Mammucari (severo ma giusto, spesso cinico, che non esprime giudizi positivi solo per intascare un applauso), Rudy Zerbi (l’esperto di musica nonché destinatario delle battute di tutti gli altri giudici), Sabrina Ferilli (la miglior giudice popolare possibile) e infine il buono ed esilarante Gerry Scotti. Chi tra i giudici potrebbe vincere il circuito dedicato alla Scuderia Scotti? “Teo Mammucari potrebbe darmi grandi soddisfazioni. Potrebbe vincere perché è il ‘sòla’ perfetto”.

Gerry Scotti: “Come imitatore di Zucchero potrei vincere Tu sì que vales”

Quasi sicuramente Gerry Scotti potrebbe vincere Tu sì que vales. Come? “Come cantante imitatore di Zucchero non sarei male. In gioventù ne avrei citati altri di talenti”. Sabato scorso ha fatto un annuncio importante e chissà quanta gioia entrerà nella sua vita d’ora in poi.