X


I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli confessa: “Abbiamo il dolore negli occhi”

Scritto da , il 1 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Giancarlo Magalli a I Fatti Vostri del 1 ottobre

Giancarlo Magalli confessa a I Fatti Vostri: “Abbiamo il dolore negli occhi”

Anche l’ultima parte della puntata di oggi de I Fatti Vostri, come di consueto, è stata dedicata all’approfondimento di una notizia molto importante della cronaca nostrana, nello specifico della sentenza in fine giunta per la famiglia Ciontoli, nella giornata di ieri condannata dalla Corte d’appello di Roma per l’omicidio con omissione di soccorso di Marco Vannini. Giancarlo Magalli, per l’occasione, ha avuto ospiti in collegamento i genitori del giovane deceduto la notte a cavallo tra il 17 e il 18 maggio del 2015, Marina Conte e Valerio Vannini. Il conduttore, rivolgendosi alla madre, ha confessato:

Il dolore della signora Marina lo abbiamo ancora tutti negli occhi, anche la sua rabbia, la sua caparbietà.

Sì, perché in tutto questo tempo, più di cinque anni, la madre del giovane non ha mai smesso di lottare perché giustizia fosse fatta. Giancarlo Magalli ha voluto sottolinearlo.

I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli a Marina Conte: “I giudici vi hanno dato ragione”

Nel dialogo molto toccante avvenuto nella puntata di oggi de I Fatti Vostri tra Giancarlo Magalli e Marina Conte, madre di Marco Vannini, giovane morto nel 2015 a causa di un colpo d’arma da fuoco infertogli da Antonio Ciontoli e dal successivo ritardo nei soccorsi, il conduttore ha voluto sottolineare la caparbietà della donna, alla quale ha anche detto:

Alla fine i giudici vi hanno dato ragione.

La madre, lungi dal provare soddisfazione per questa ‘vittoria’, ha replicato:

Non ero presente in aula perché avevo tanta paura che non andasse speravo.

Giancarlo Magalli risponde a Marina Conte a I Fatti Vostri: “E’ giusto così”

Nella puntata di ieri de I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli aveva avuto uno sfogo. Nella puntata di oggi, invece, il conduttore, dopo aver ascoltato le motivazioni che hanno spinto Marina Conte, madre di Marco Vannini, a lottare in questi anni perché fosse fatta giustizia per il figlio, le ha mostrato il proprio sostegno:

E’ giusto così.