X


I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli frena Samanta Togni: “Non si può”

Scritto da , il 5 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto di Giancarlo Magalli, Samanta Togni e Stefano Palatresi

Giancarlo Magalli frena Samanta Togni a I Fatti Vostri: “Saremmo capaci, ma non si può”

Nonostante le tante limitazioni resesi necessarie per un’adeguata risposta all’epidemia di coronavirus, tra le quali, ad esempio, la quasi totale assenza di pubblico in studio, Giancarlo Magalli e Samanta Togni stanno riuscendo a rendere molto piacevole lo storico contenitore mattutino di Rai2. Gli entusiasmi, però, è chiaro, in un momento come questo, in cui i contagi riprendono a salire senza sosta, vanno giustamente moderati. E’ quanto ha voluto ricordare, con un tono allo stesso tempo scherzoso e perentorio, Giancarlo Magalli all’inizio della puntata de I Fatti Vostri di oggi. Samanta Togni ha esordito:

Volevamo entrare ballando in valzer.

Allora il conduttore, ironizzando sulle proprie doti di ballerino, l’ha dovuta frenare:

Ma non si può! Ci frega il distanziamento. Saremmo capaci, ma dobbiamo stare distanti purtroppo.

In questo modo, Giancarlo Magalli ha evitato una magra figura lanciando un messaggio importante per la salute.

I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli a Stefano Palatresti: “Quanto ti serve?”

Ha dimostrato di essere particolarmente in forma, nella puntata di oggi de I Fatti Vostri, Giancarlo Magalli. Il conduttore, infatti, dopo aver dato un freno alla voglia di ballare della brava e bella Samanta Togni, si è reso protagonista di un siparietto davvero divertente con il maestro Stefano Palatresi, il quale, rivolgendosi al conduttore, a un certo punto ha chiesto:

Ti posso chiedere una cosa?

Giancarlo Magalli, allora, non si è lasciato sfuggire l’occasione per un’altra battuta e, tirando fuori delle banconote dalla tasca, ha domandato:

Quanto ti serve?

Giancarlo Magalli a Samanta Togni: “Sei caricata a pallettoni”

Di recente, Samanta Togni aveva fatto una triste confessione a I Fatti Vostri. Nella puntata di oggi, invece, dopo averla frenata nel suo desiderio di ballare, Giancarlo Magalli ha così commentato l’energia della collega:

Sei caricata a pallettoni.