X


La vita in diretta, Alba Parietti fa una triste confessione: “È un incubo”

Scritto da , il 16 Ottobre, 2020 , in Programmi Tv
foto Alba Parietti a La vita in diretta

Alba Parietti a La vita in diretta confessa ad Alberto Matano: “È un incubo ingestibile”

Nella puntata di oggi 16 ottobre de La vita in diretta Alberto Matano ed i suoi ospiti hanno nuovamente parlato dell’emergenza del coronavirus che ogni giorno rischia di diventare sempre più grave. Il numero delle persone che giornalmente vengono contagiate dal coronavirus aumenta esponenzialmente e ciò fa purtroppo ipotizzare lo spettro di un nuovo lockdown. Di tutto questo si è discusso nel programma del pomeriggio di Rai 1 e Alba Parietti, ospite in studio, ha fatto una triste confessione a tal proposito ricordando una sua cara amica infermiera:

“È un incubo che non sono in grado di gestire”

La vita in diretta, Alba Parietti: “Ho vissuto il coronavirus come un’influenza”

Alba Parietti, ha raccontato la triste esperienza di una sua amica infermiera a La vita in diretta chiedendo anche che per tutti gli operatori sanitari in prima linea contro l’emergenza si istituisse un supporto psicologico.

“La mia amica Cristina, nei giorni scorsi con un pianto a dirotto mi ha detto di aver visto morire un giovane”

ha ammesso la showgirl, aggiungendo che sicuramente medici e infermieri risentirebbero maggiormente, a livello sia fisico che mentale, una nuova emergenza sanitaria. Inoltre ad Alberto Matano Alba Parietti ha ricordato di aver avuto il covid ma fortunatamente in forma lieve:

Io ho avuto il coronavirus ma l’ho vissuto come un’influenza normale, ma ho avuto amici con i genitori morti”.

La vita in diretta, Alba Parietti ammette: “Nessuno farà da delatore”

L’argomento in questione a La vita in diretta si è chiuso commentando le nuove restrizioni previste da DPCM. Alba Parietti (che recentemente ha fatto una rivelazione sul figlio Francesco Oppini attualmente nella Casa del GF Vip) ha affermato che secondo lei ci vuole molto senso civico e che sicuramente la maggior parte delle persone non denuncerà i propri vicini nel caso in cui ci fossero più persone in un’abitazione o in una festa.

“Nessuno farà da delatore ma ognuno deve essere responsabile per il bene degli altri”

ha rivelato la showgirl da Alberto Matano