X


La vita in diretta, Piero Angela: “Rischio di fare una brutta fine”

Scritto da , il 6 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto Piero Angela a La vita in diretta

Piero Angela a La vita in diretta confessa ad Alberto Matano: “Rischio di fare una brutta fine”

Piero Angela è stato ospite della puntata di oggi de La vita in diretta dove nella ‘parte pop’ della trasmissione si è largamente parlato della situazione sanitaria attuale e dell’uso delle mascherine. Su tutto questo si è espresso il divulgatore scientifico che ad Alberto Matano ha confessato:

“Questo virus è molto pericolo, io ho quasi 92 anni e se lo prendo rischio di fare una brutta fine”.

In collegamento inoltre era presente anche Vittorio Sgarbi, di tutt’altro avviso, che ha sostenuto come questo virus non sia così letale

La vita in diretta, Piero Angela ammette: “Mi comporto in modo disciplinato”

In una recente intervista Piero Angela ha affermato che è necessario che tutti i cittadini si comportino in modo corretto e scrupoloso per far in modo che il contagio del Covid-19 venga contenuto. E durante il breve collegamento con Alberto Matano ha ribadito questo concetto:

“Vorrei precisare che io non sono uno scienziato, ma un giornalista ma come cittadino mi comporto in modo disciplinato”

ed inoltre a La vita in diretta ha anche aggiunto di fidarsi del parere della comunità scientifica poiché sicuramente molto competente sul tema. Insomma il conduttore di Superquark ha fatto un appello alla prudenza ed al rispetto delle norme.

La vita in diretta, Piero Angela annuncia Superquark più: “È una cosa nuova”

Infine Piero Angela a La vita in diretta ha invitato tutti a seguire Superquark più, si tratta di 10 puntate dedicate alla scoperta del mondo della scienza visibili su Raiplay. Ad Alberto Matano, il divulgatore scientifico che da anni si occupa di scienza in televisione ha annunciato:

“Vi consiglio di vederlo perché è una cosa nuova, dura molto meno delle due ore di Superquark”.

Nella puntata di oggi era presente anche Eleonora Daniele che si è duramente sfogata.