X


Le Iene, Nicola Savino: “Io e Alessia Marcuzzi facciamo un disastro”

Scritto da , il 8 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
foto alessia marcuzzi nicola savino iene

Le Iene Show, Nicola Savino ammette: “Io e Alessia Marcuzzi facciamo un disastro”

Questa sera andrà in onda la seconda puntata de Le Iene Show e tra i vari conduttori che si alternano ci sono Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. Quest’ultimo in un’intervista a TelePiù ha rivelato com’è stato il ritorno in onda con tutte le misure di sicurezza necessarie per impedire il contagio del coronavirus, l’emozione del debutto e soprattutto il suo rapporto con la sua partner nella conduzione Alessia Marcuzzi. E proprio su di lei ha ammesso:

“Facciamo un disastro nelle prove per i balletti. Alessia, che non è Roberto Bolle in gonnella, fa una bellissima figura perché accanto a lei ci sono io”.

Inoltre ha aggiunto che si divertono tantissimo ridendo anche dei loro difetti.

Nicola Savino a Le Iene Show: “Io e Alessia proviamo la stessa forte emozione”

Nicola Savino ed Alessia Marcuzzi hanno debuttato con la nuova edizione de Le Iene Show martedì 6 ottobre, ovviamente si è trattato di un ritorno particolare considerando l’attuale situazione e sull’emozione provate Nicola Savino ha ammesso:

“Quando parte la sigla io e Alessia proviamo sempre la stessa forte emozione. Certo con il pubblico è meglio ma anche se quest’anno non c’è siamo eccitatissimi”.

I due conduttori sono amici di lunga data e sono al timone de Le Iene nelle puntate di martedì.

Le Iene, Nicola Savino suglia ascolti: “Sono molto competitivo”

Nicola Savino ha concluso l’intervista ammettendo di essere molto competitivo e di vivere male i risultati degli ascolti, infatti ha ammesso:

“Alle 10 ho l’ansia, in più a quell’ora inizio la radio e rimando la lettura al più tardi possibile”.

Dunque, questa sera andrà in onda la seconda puntata de Le Iene Show, sempre su Italia 1 a partire dalle 21.10. I conduttori sarebbero dovuti essere il cosiddetto trio maschile ma Giulio Golia è risultato positivo al coronavirus e verrà sostituito.