X


Maria De Filippi, parla Alessio Sakara: “E’ la numero uno perché…”

Scritto da , il 16 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Alessio Sakara Maria De Filippi

Maria De Filippi: “E’ in tv così come è nella vita”, rivela Alessio Sakara

La sfida del sabato sera mai come quest’anno rende Rai1 e Canale5 felici: Ballando con le stelle è in ottima forma con un gran cast che attira pubblico; Tu sì que vales è una macchina da guerra ben oliata e avviata da molti anni, ormai. Merito dei conduttori Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni, Alessio Sakara, ma soprattutto dei giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Sabrina Ferilli. In un’intervista rilasciata al settimanale Novella 2000 Alessio Sakara ha spiegato perché Maria De Filippi è la numero uno: “E’ in televisione così come è nella vita. E’ una persona seria e umile”.

Tu sì que vales: Alessio Sakara parla del rapporto con Belen Rodriguez e Martin Castrogiovanni

Ne sono passati tanti dietro al bancone con scritto ‘Conduttori’ a Tu sì que vales: da Francesco Sole a Simone Rugiati passando poi per i confermati Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara e Belen Rodriguez. Il grande sportivo Alessio Sakara ha parlato del rapporto che lo lega ai suoi colleghi: “Io e Martin ci frequentiamo fuori dal programma da tanti anni. Belen invece ci ha messo subito a nostro agio. Questo ci ha permesso, edizione dopo edizione, di ridere e scherzare. Spesso ci sussurriamo battute all’orecchio”. Punto forte del programma l’alchimia che intercorre tra i giudici, capitanati da una Maria De Filippi (protagonista di una gaffe con Mara Venier domenica scorsa) che è solita divertirsi come non mai.

Alessio Sakara, vita privata: “Sono una persona molto timida”

Se nel corso dell’intervista rilasciata a Novella 2000 Alessio Sakara ha glissato sulla sua vita sentimentale, ha anche svelato di essere “una persona molto timida” che al primo appuntamento sa essere “impacciato”. Inoltre: “Quando vado in spiaggia ho difficoltà a togliermi la maglietta per tutti i tatuaggi che ho”.