X


Sandra Milo, retroscena su Pierluigi Diaco: “Ero senza lavoro e…”

Scritto da , il 8 Ottobre, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Sandra Milo confessione dolorosa

Sandra Milo, retroscena su Pierluigi Diaco (Io e Te): “All’ultimo minuto hanno preso un’altra”

Nei salotti buoni di Rai1 spesso e volentieri si vede la grande attrice Sandra Milo che, come tutti gli addetti al mondo dello spettacolo, non sta passando un periodo specialmente roseo a causa del covid-19 che ha messo in ginocchio l’enorme macchina produttiva chiamata cinema. In un’intervista al settimanale Nuovo ha ribadito il fatto che avrebbe dovuto debuttare a teatro in un nuovo spettacolo (oltre a un nuovo film) e che era pronta per la nuova edizione di Io e Te con Pierluigi Diaco:

“Dovevo firmare il contratto, ma all’ultimo hanno preso Katia Ricciarelli. Ci sono rimasta male. Ero angosciata e senza lavoro”.

Sandra Milo fa una confessione inaspettata: “Lavoro per mantenere i miei figli”

“Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli” ha confessato a Nuovo Sandra Milo, “Azzurra e Ciro sono disoccupati. E anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi devo lavorare per aiutare loro. Non sto a rifletterci tanto se c’è una cosa che devo fare”. Sandra Milo avrebbe dovuto far parte del cast di Io e Te con Pierluigi Diaco, ma all’ultimo si è deciso di prendere al suo posto la cantante lirica Katia Ricciarelli. Comunque quest’estate ha lavorato a La vita in diretta con sua figlia Deborah Ergas: due inviate perfette per Marcello Masi e Andrea Delogu.

Sandra Milo: “Ai tempi del covid è spiacevole evitare il contatto umano”

Qui di seguito le parole di Sandra Milo sulla dura vita ai tempi del covid-19: “E’ spiacevole evitare il contatto umano. Non riesco a dire di no a chi mi chiede un selfie, mentre mia figlia è molto più rigida, anche perché sono un soggetto a rischio”. A Storie Italiane ha parlato degli abusi subiti e ha raccontato di essere stata operata.