X


Tale e Quale Show, Francesco Paolantoni svela: “Ho un grande rammarico”

Scritto da , il 16 Ottobre, 2020 , in Interviste
foto di Francesco Paolantoni

Franceso Paolantoni di Tale e Quale Show svela: “Ho un grande rammarico”

Ha iniziato come attore di teatro impegnato, portando in scena Shakespeare e Beckett, prima di puntare tutto sulla sua irresistibile vena comica. A sessantaquattro anni già compiuti, Francesco Paolantoni non avrebbe più nulla da dimostrare. Eppure ha accettato la proposta di Carlo Conti di rimettersi in gioco con la sfida sempre molto difficile di Tale e Quale Show, che gli sta già regalando diverse soddisfazioni. Se dal punto di vista professionale non ha nulla da invidiare a nessuno, dal punto di vista privato, però, potendo, qualcosa gli piacerebbe cambiarlo. Lo ha confessato lui stesso in un’intervista concessa al settimanale Voi:

Oggi ho un grande rammarico: non aver potuto condividere con i miei genitori i traguardi raggiunti.

Francesco Paolantoni, infatti, ha perso suo padre quando aveva soltanto vent’anni. Due anni dopo, invece, scomparve anche la madre. Entrambi, siamo sicuri, oggi sarebbero molto fieri di lui.

Tale e Quale Show, Francesco Paolantoni su Vincenzo Salemme: “Ci ripromettiamo sempre di fare qualcosa insieme”

Napoletano D.O.C., Francesco Paolantoni è capace di mettere in scena la realtà in teatro e il teatro nella realtà. Nell’intervista rilasciata al settimanale Voi, l’attore ha confessato quanto sia stato importante per lui nascere e crescere nella città di Pulcinella. Adesso, nella sua esperienza a Tale e Quale Show, può anche avere la fortuna di essere giudicato da un suo concittadino, Vincenzo Salemme, a proposito del quale ha detto:

Ci ripromettiamo sempre di fare qualcosa insieme, ma i rispettivi impegni finora ce lo hanno impedito.

Francesco Paolantoni sul successo: “Mi ha regalato la benevolenza delle persone”

Nell’ultima puntata di Tale e Quale Show, Francesco Paolantoni ha perso di nuovo la dentiera. Una cosa che, invece, non ha perso mai è la gratitudine nei confronti del successo per un grande regalo che gli ha fatto:

La benevolenza delle persone.