X


Ballando, Carolyn Smith rivela: “Un figlio? Sarebbe stato bello ma…”

Scritto da , il Novembre 13, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto di Carolyn Smith a Ballando 2020 24 ottobre

Carolyn Smith prima di Ballando con le stelle rivela: “Un figlio? Sarebbe stato bello ma non è arrivato”

Carolyn Smith, la storica presidente della giuria di Ballando con le stelle, è conosciuta per il suo carattere solare e positivo, che le ha permesso di affrontare a testa alta le varie sfide della vita. Il prossimo 16 novembre festeggerà il traguardo dei 60 anni ed in un’intervista a Gente si è espressa sia sullo show di Milly Carlucci, che sulla sua vita privata. È, infatti, sposata dal 1997 con Tino ed i due appaino ancora affiatati e felici come il primo giorno.

Lui mi segue e mi supporta sempre. Ero la sua insegnante di ballo, ci siamo innamorati e dopo tanti anni siamo ancora qui. Sarebbe stato bello avere un figlio ma non è arrivato

ha rivelato Carolyn Smith che, tuttavia, ha aggiunto che grazie alla danza è sempre circondata da ragazzi che considera dei figli

Ballando, Carolyn Smith ammette: “Non regalo punti ai concorrenti”

Durante l’intervista Carolyn Smith si è espressa su Ballando con le stelle, da anni infatti è la presidente di giuria ed ha giudicato moltissimi concorrenti. A differenza degli altri giudici, inoltre, Selvaggia Lucarelli, Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Guillermo Mariotto, è l’unica che può giudicarli tecnicamente e sui suoi giudizi ha ammesso:

Sono molto obbiettiva, non regalo punteggi e non faccio sconti a chi ho di fronte. Giudico il ballo, la performance e l’intensità.

In questi giorni Costantino Della Gherardesca ha svelato che la coreografa spesso fraintende i suoi commenti e per questo si è sentita presa in giro

Ballando con le stelle, Carolyn Smith confessa: “Volevo fare l’attrice”

Infine Carolyn Smith ha confessato quando ha capito che nella vita avrebbe voluto fare la ballerina e la coreografa. “Fino a 12 anni volevo fare l’attrice, ma ho smesso quando per alcuni problemi sospesi gli allenamenti di danza. Mi sentii persa, mi mancava qualcosa. In quel momento capii che il ballo sarebbe stato parte di me per sempre”: ha rivelato la giudice di Ballando con le stelle.