X


Ballando con le stelle, Costantino confessa: “Ho ricevuto minacce di morte”

Scritto da , il Novembre 7, 2020 , in Ballando con le Stelle
foto Costantino Della Gherardesca a Ballando

Costantino a Ballando con le stelle fa una confessione: “Ho ricevuto minacce di morte”

Si sono esibiti vestiti da pomodoro e mozzarella Sara Di Vaira e Costantino Della Gherardesca sia per omaggiare l’Italia che anche per lanciare una frecciata alla giuria di Ballando con le stelle, che lui considera provinciali e banali, mostrando appunto qualcosa di semplice e comprensibile. Immancabili, tuttavia, sono stati gli scontri, soprattutto con Guillermo Mariotto e Carolyn Smith e proprio durante il confronto con quest’ultima Costantino ha fatto una confessione:

“Dopo lo scontro della scorsa puntata ho ricevuto insulti e offese ma quel che è peggio è che ho ricevuto messaggi di morte per un programma di intrattenimento”.

Da parte sua anche Carolyn Smith ha ammesso di aver ricevuto le stesse minacce.

Ballando con le stelle, Carolyn Smith svela: “Divento una iena se mi toccano il ballo”

Nello show di Milly Carlucci lo scontro tra Costantino Della Gherardesca e la giuria continua e non accenna a calmarsi. Nonostante il conduttore abbia ammesso di essere stato frainteso e di non voler offendere Carolyn Smith. La presidente di giuria di Ballando con le stelle ha rivelato:

“La scorsa puntata abbiamo passato il limite, siamo andati oltre. Abbiamo passato tutti un periodo difficile ma alcuni anche di più e non c’entra il Covid. Non ne voglio parlare ma non puoi dire a me che faccio tv del dolore. Io divento una iena se mi toccano il ballo ed i ballerini”.

Ballando, Fabio Canino difende Costantino: “Risponde per giocare”

A prendere le difese di Costantino Della Gherardesca a Ballando con le stelle di Milly Carlucci è intervenuto Fabio Canino spiegando:

Lui prende in giro un certo tipo di programmi. Quando risponde non lo fa per offenderci ma per giocare.

Prima dell’esibizione di Costantino è sceso in pista Paolo Conticini ha placato le polemiche della scorsa settimana.