X


Milly Carlucci dopo Ballando: “E’ stato come un percorso di guerra”

Scritto da , il Novembre 24, 2020 , in Ballando con le Stelle
Foto Milly Carlucci Ballando

Ballando con le stelle, Milly Carlucci confessa: “Ormai ero come anestetizzata”

Sabato scorso si è conclusa la quindicesima edizione di Ballando con le stelle con la vittoria di Gilles Rocca e Lucrezia Lando. E’ stata l’edizione più travagliata della storia dello show di Rai1 condotto da Milly Carlucci. La conduttrice ha ripercorso quanto accaduto in un’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: “E’ stato come un percorso di guerra. Saremmo dovuti andare in onda il 28 marzo e dalla fine di febbraio eravamo all’Auditorium ad allenarci. Sembra una vita fa. Poi ci siamo dovuti chiudere tutti in casa”. Dopo il lockdown la partenza di Ballando con le stelle era stata fissata per il 12 settembre ma Samuel Peron e Daniele Scardina sono risultati positivi al Covid. Dopo pochi giorni Raimondo Todaro si è dovuto operare d’urgenza di appendicite. Rientrato Todaro si è fatta male alla caviglia Elisa Isoardi. Dice Milly Carlucci: “Ormai ero come anestetizzata. Non mi sono neanche posta il problema della reazione emotiva”.

Milly Carlucci svela: “Ci sono stati positivi anche dietro le quinte di Ballando”

Tra un infortunio e un altro tutto il cast di Ballando con le stelle ha continuato a fare tamponi. Svela Milly Carlucci:

“Abbiamo fatto i conti con il balletto dei positivi, degli asintomatici, con chi andava messo in quarantena…Si sono visti solo i casi del cast, ma ne abbiamo avuti altri dietro le quinte”.

Un autore di Ballando con le stelle si è ammalato perché contagiato dalla figlia, a sua volta contagiata a scuola. Poi è stata la volta dell’intossicazione alimentare di Lucrezia Lando e Marco De Angelis, il malore di Alessandra Mussolini e la positività di Maikel Fonts. Ma per Milly Carlucci il momento di scoraggiamento più profondo è stato all’inizio quando si è scoperto che Samuel Peron era positivo.

Ballando con le stelle, Milly Carlucci: “Nelle difficoltà si diventa più fragili”

Milly Carlucci si è commossa quando Daniele Scardina ha ballato con la mamma. La conduttrice di Ballando con le stelle è abituata ad avere i figli all’estero ma ora le pesa avere il figlio Patrick a Londra: “Nelle difficoltà si diventa più fragili. E quando ho visto Daniele ballare con la mamma mi sono scese le lacrime”. Ora Milly Carlucci si godrà il meritato riposo ma già sta pensando a Ballando con le stelle 2021.