X


Ballando, Simone Di Pasquale contro Todaro e Isoardi: “Sono interdetto”

Scritto da , il Gennaio 16, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto di Simone Di Pasquale

Ballando con le stelle, Simone di Pasquale si scaglia contro Elisa Isoardi e Raimondo Todaro: “Sono rimasto interdetto”

Sono stati in molti, dopo la finale di Ballando con le stelle, a giudicare poco elegante il comportamento di Elisa Isoardi e Raimondo Todaro, i quali non hanno fatto mistero del loro scontento per non essere risultati vincitore. Adesso, però, dopo diverse settimane dalla fine del programma condotto da Milly Carlucci, lo storico maestro Simone Di Pasquale, in un’intervista rilasciata al periodico Mio, è tornato l’argomento scagliandosi contro la coppia:

Sono rimasto interdetto, non ho compreso il loro gesto. Non so perché hanno avuto questa reazione visivamente forte. Non è stato un bel vedere per noi professionisti, forse c’è qualcosa dietro che non so.

In questo modo Simone Di Pasquale ha fatto riferimento alla loro reazione in diretta. Raimondo Todaro ed Elisa Isoardi, infatti, si lasciarono andare a palesi dimostrazioni di scontento.

Simone Di Pasquale giura amore eterno a Ballando con le stelle: “Non voglio lasciare”

Vista l’impossibilità, causa Covid, di svolgere in presenza lezioni di ballo, Simone Di Pasquale, storico maestro di Ballando con le stelle, ha deciso di lanciare la prima scuola di danza online italiana, la ‘Virtual Dancer Accademy’. In un’intervista concessa al periodico Mio, però, il ballerino ha voluto rassicurare tutti gli appassionati del programma, che non ha, per il momento, alcuna intenzione di lasciare, nonostante sia arrivato alla sua quindicesima edizione:

Non voglio lasciare, voglio trasformarmi, evolvermi come ho sempre fatto nel mio lavoro. Mi piacerebbe avere un altro ruolo.

Ballando con le stelle, Simone Di Pasquale: “Fare il giurato sarebbe riduttivo”

In un’altra recente intervista, Simone Di Pasquale aveva spiazzato tutti. Adesso, invece, su Mio, il ballerino confessa di voler restare a Ballando con le stelle ma con un nuovo ruolo:

Fare il giurato sarebbe riduttivo.