X


Ballando, Anastasia Kuzmina fa un toccante annuncio: “Molto emozionata”

Scritto da , il Giugno 30, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto Anastasia Kuzmina

Ballando con le stelle, Anastasia Kuzmina fa un annuncio sul padre: “Molto emozionata”

È ormai confermato che in autunno Milly Carlucci e tutta la sua squadra ritorneranno con l’edizione di Ballando con le stelle 2021/2022. E tra i ballerini confermati, oltre a Raimondo Todaro, ci sarà anche Anastasia Kuzmina. E la professionista di origine ucraina in queste ore attraverso le sue Instagram stories ha fatto un toccante annuncio sul padre rivelando tutta la sua emozione. Nel dettaglio, Anastasia Kuzmina ha confessato:

“Domani mattina sarò ospite insieme al mio papà in un programma. Sono molto emozionata perché è una cosa molto speciale per me.”

Anastasia Kuzmina ospite a Dedicato: “Ci sarò insieme al mio papà”

La professionista di Ballando con le stelle, in seguito, ha aggiunto anche quale sarà la trasmissione in cui sarà ospite insieme al padre: si tratta di Dedicato, il programma, come si evince dal titolo stesso, di dediche e omaggi che va in onda ogni mattina su Rai1 a partire dalle 9:55. Alla conduzione c’è Serena Autieri. Dunque, Anastasia Kuzmina sempre attraverso le sue Instagram stories ha spiegato:

“Il programma al quale andrò insieme con papà si chiama Dedicato, ma ancora non so l’orario.”

Il padre della ballerina non è mai apparso in televisione ed è per questo che Anastasia Kuzmina si è detta emozionata e felice.

Ballando con le stelle, prossima edizione: anticipazioni e ultime indiscrezioni su cast e giuria

Stando alle ultime anticipazioni Ballando con le stelle quest’anno andrà in onda più tardi del consueto, non a settembre ma molto probabilmente a partire da sabato 16 ottobre. Nelle scorse settimane sono uscite anche altre indiscrezioni sullo show di Milly Carlucci come la presenza di Federico Fashion Style nel cast e di Bianca Guaccero in giuria al posto di Guillermo Mariotto mentre infine nei giorni scorsi Nathalie Guetta ha fatto una rivelazione a Simone Di Pasquale.