X


Ballando, Morgan non lo nasconde più: cosa c’è dietro la sua partecipazione

Scritto da , il Luglio 26, 2021 , in Ballando con le Stelle
foto morgan angelica schiatti rivelazione

Ballando con le stelle nuova edizione, Morgan rompe il silenzio: “Partecipo per mantenere le mie figlie”

E’ stato il primo dei concorrenti della prossima edizione di Ballando con le stelle ad essere annunciato: si tratta di Morgan, che già qualche anno fa è stato ospite speciale di Milly Carlucci proprio a Ballando. Una partecipazione, la sua, che ha sorpreso in tanti, compresa Simona Ventura, che di recente ha commentato la cosa. E proprio a lei pare che Morgan abbia replicato, come leggiamo su Davide Maggio, affermando:

Mi ritengo totalmente fuori dal mio contesto naturale, ma si tratta di lavoro… io sono un uomo di cultura, con tre figlie, che ha voglia di vivere, che ha lavorato tanto ma che vive una dimensione che prende il nome di ‘mobbing’, sono costretto a farlo.

“Lo faccio perché ho ironia e poi voglio mantenere le mie figlie, che non hanno nessuna colpa” ha affermato inoltre.

Morgan sulla sua partecipazione a Ballando con le stelle: “Farò imparare a parlare italiano alle persone”

Sempre nella lunga lettera indirizzata a Simona Ventura, che DM ha pubblicato in versione integrale, Morgan sulla sua partecipazione a Ballando 2021 ha asserito inoltre: “Farò imparare a parlare italiano alle persone, almeno. E poi magari qualche balletto riuscito potrei anche realizzarlo!”.

Ma soprattutto farò cultura, che è il mio ambito. Infatti, dove oggi mettono Stefano Bollani, Brunori Sas, Manuel Agnelli o Enrico Ruggeri, sono tutti posti che occupano al posto mio. Intanto io insegno all’università la storia della musica

ha proseguito.

Ballando con le stelle, Morgan prima della sua partecipazione: “La Rai non mi affida programmi…”

Infine, sempre nella lunga lettera destinata a Simona Ventura Morgan, oltre a parlare della sua partecipazione a Ballando, ha dichiarato: “Sono uno dei più grandi conoscitori della canzone italiana. Però, quando si fa un programma su questo tema, la Rai non lo affida a me”.