Classifica Fimi, Emma e Amoroso ancora in Top 10. Precipita Gerardo Pulli

By on luglio 13, 2012
Gerardo Pulli classifica

text-align: center”>Gerardo Pulli classifica

Ad un crollo così verticale, forse, non avevamo ancora mai assistito: neppure Valerio Scanu, che da sempre è ormai solito debuttare tra i primi posti nella prima settimana di rilevazione, per poi crollare subito dopo già verso metà classifica, ci aveva abituati a tanto. Gerardo Pulli, vincitore dell’undicesima edizione di Amici nel circuito del canto, ha così demolito praticamente ogni record negativo: il suo Ep d’esordio, Gerardo Pulli, è precipitato in una sola settimana di ben 59 posizioni, passando dalla #33 alla #92! E pensare che il volume di vendite, in questo periodo, è praticamente insignificante. E pensare che, soltanto qualche anno fa, Marco Carta ma soprattutto Alessandra Amoroso ed Emma Marrone spopolavano con i loro dischi d’esordio. E pensare, infine, che Gerardo Pulli sarebbe la nuova promessa del cantautorato italiano. Lasciando da parte la voce inesistente e qualche testo da premiare, le classifiche, fino ad ora, non gli hanno ancora dato tempo. Lo faranno prima o poi?

Nella Classifica FimiMusic Charts/Gfk Retail and Technology della settimana, stilata secondo le rilevazioni delle vendite negli store online e nei canali tradizionali, si confermano al primo posto i Linkin Parks con Living things, sale di ben 6 posizioni Biagio Antonacci con Sapessi dire di no, che si posiziona al secondo posto, e torna ad occupare il gradino più basso del podio Emma, questa settimana in salita dalla #5 con Sarò libera. Alessandra Amoroso, attualmente a New York per la vacanza-studio, sale invece dalla #9 alla #6 con Cinque passi in più-Ancora di più.

Per quanto riguarda la nostra speciale classifica relativa agli ex concorrenti dei talent show, dopo la Amoroso troviamo ancora pochi nomi: Annalisa Scarrone è alla #37, in salita di una posizione, con Mentre tutto cambia; Marco Carta è alla #51 con Necessità lunatica (con un volume di vendite, anche in questo caso, davvero esiguo, e con il traguardo del disco d’oro ancora lontanissimo). Alla #59, con un balzo di ben 27 posizioni, c’è Antonino Spadaccino con Libera quest’anima, mentre I Moderni, che la scorsa settimana avevano debuttato con una pessima #34, questa settimana sono già alla #63. Chiude, appunto, Gerardo Pulli alla #92. Per quanto riguarda la Top Digital Download, ovvero la classifica relativa ai dieci singoli più scaricati dalle piattaforme digitali, il nuovo -pessimo- tormentone brasiliano, Balada, di Gusttavo Lima, si conferma alla #1.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

10 Comments

  1. giusy

    luglio 13, 2012 at 11:59

    scusami matteo, potrei sapere su cosa ti basi per dire che il traguardo del disco d’oro è lontano per marco carta?? perchè a me non risulta che sia lontano,la tua fonte quale sarebbe? perchè in giro ci sono stime fatte un pò a casaccio, e mi sembra abbastanza sottostimato,i dati ufficiali li ha solo la casa discografica e la warner non si precipita a ccertificare appena ottenuto un obbiettivo, quello del cuore muove lo certificarono molti mesi dopo averlo raggiunto, noi eravao tutti informati che era oro, e lui era fuori classifica da un pezzo,e in rete ritoccavano continuamente al ribasso le sue stime solo perchè non c’era il certificato.per esempio mi risulta che mi hai guardato per caso sia già oro digitale da un bel pò di tempo e che anche l’oro sia o già raggiunto o quasi raggiunto circolava questa voce già settimane fa,ed è possibilissimo perchè la prima settimana marco ha venduto molto e non è stimabile visto che davanti a lui c’era solo vasco, possono variare di tanto le vendite. il suo disco comunque al di là di queste cose, è molto bello ed è ancora al primo singolo con ancora tanta promozione da fare, mentre gli altri dischi dei ragazzi ex talent sono tutti piuttosto sfruttati, con diversi singoli usciti, quello di marco è praticamente un disco nuovo con un solo singolo estratto.tra agosto e settembre uscirà il disco in spagnolo, mentre per questo disco non sappiamo come proseguirà la promozione, il tour inizierà in autunno, insomma ha ancora tanta vita davanti rispetto ad altri che hanno “già dato”. spero esca presto il secondo singolo perchè il disco merita davvero, è molto molto bello.i suoi risultati vanno anche valutati e visti nel suo percorso che è il più lungo di tutti,un oro dopo 5 anni dal talent vale di più di un oro dopo un anno dal talent, dimostra che sei ormai un cantante affermato,poi sinceramente mi sembra che per questo disco si punti al platino e non all’oro, sono stati fatti diversi riferimenti anche da marco. male per i nuovi, mi sa che non sono piaciuti…….

  2. Cri

    luglio 13, 2012 at 15:57

    Matteo Marco è disco d’oro con le copie dei negozi che non sono integrati in FIMI..ma la warner non certifica:) ma dove le prendete le informazioni??ahahahaha..ciao

  3. mary

    luglio 13, 2012 at 20:07

    E quali sarebbero le fonti per cui tu affermi che il disco d’oro per Carta è lontanissimo ?? ….Si parla sempre senza cognizione di causa e sempre per quando riguarda Marco,chissà perchè…….!!!!!

  4. rob

    luglio 14, 2012 at 17:22

    ragazzi e la valeria che disco ha conquistato?

  5. pax

    luglio 14, 2012 at 20:34

    @ Rob, simpaticissimo/a! Un bagno in mare,un tuffo in piscina,una doccia a casa? Fa caldo ed è opportuno rinfrescare i neuroni perchè funzionino bene,sempre se uno ne è dotato 🙂

  6. Marina

    luglio 15, 2012 at 03:28

    Marci Carta vedendo i pdf Fimi è sì e no a 18.000 copie. Visto che l’oro viene dato a 30.000 copie (certificate nei negozi monitorati) è ancora lontanissimo. Per favore non attacchiamoci ai negozi non certificati, visto che in quel caso Alessandra Amoroso dovrebbe essere ad oltre 500.000 copie, tanto per fare un nome.

  7. Marina

    luglio 15, 2012 at 03:29

    *Marco, non Marci.

  8. flower

    luglio 18, 2012 at 11:38

    Mi spiace per gerardo e amche per tutti questi ragazzi che capitati nella trama della sanguinaria vengono usati come macchinetta per isoldi;c’è una leggera differenza però che va sottolineata:le due urlatrici beneamine di…sappiamo do chi, hanno passaggi radio in quantità industriale che agevola tantissimo la loro carriera a differenza degli altri ragazzi citati in quest’articolo.
    Si degna mai qualcuno di sottolinearlo questo giro d’affari tra le radio e le case discografiche? Sin dai tempi di Vasco Rossi esiste questa dittatura delle radio,cioè tu ascolti ciò che vogliono loro e non ciò che vorrebbe la gente:fortuna che Vasco ha avuto i suoi fans che lo hanno sempre sostenuto malgrado agli esordi venisse denigrato da radio,critici e tv.Non lo trovo giusto questo.scusate!

    • salvo

      luglio 19, 2012 at 12:22

      …ma perchè vi stupite così tanto per gerardo pulli?…quanto ho saputo che aveva vinto l’edizione di quest’anno di amici,subito mi sono detto: “voglio partecipare anch’io al programma”,tanto si vince anche se non hai voce e sei pure stonato ..cantante…cantautore…ma chi lo ha definito tale ?e poi ,durante tutte le puntate che cosa ha dimostrato?.su questo non voglio nemmeno esprimermi.

  9. francesco giannetti

    ottobre 11, 2012 at 15:20

    di Loredana Errore nessuno parla?, nessuno si indigna???????

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *