Dolci dopo il Tiggì, 18 febbraio 2015: torta di cioccolato e zenzero di Anna Moroni

By on febbraio 18, 2015
foto dolci dopo il tiggi 18 febbraio 2015

Archiviata la parentesi carnevalesca, che ha visto grandi protagoniste frappe, frittelle e castagnole, Dolci dopo il Tiggì torna per il mercoledì delle ceneri con la torta di cioccolato e zenzero di Anna Moroni. I due concorrenti, con una sfida all’ultimo dessert, si contendono un posto nella finale del programma, che come più volte abbiamo sottolineato, terminerà in anticipo il 20 marzo 2015. Chi vincerà tra Sara e Marco?

Il campione veneto, Marco Lombardo, è già avanti per due punti a zero. La simpatica e abile Ambra Romani lo ha preferito nella preparazione dei coloratissimi cake pops, così come Mario Ragona, che dopo essersi complimentato con entrambi, ha deciso di assegnare il secondo cupcake della settimana a Marco. Sara è pronta comunque a lottare strenuamente per assicurarsi un posto nella rosa dei finalisti che, a questo punto della gara, diventa sempre più difficile.

Ancora con il ricordo delle castagnole ripiene di ieri, ci avviciniamo a grandi passi verso la ricetta della torta di cioccolato e zenzero. Il maestro Guido Castagna seguirà passo dopo passo la preparazione di questo dolce e deciderà chi, tra Sara e Marco, avrà diritto al terzo cupcake della settimana. Vediamo ora dosi, preparazione e decorazione della torta di cioccolato e zenzero di Guido Castagna. Se invece volete rimanere in clima festaiolo, non perdete la ricetta delle castagnole ripiene di Anna Moroni, preparate a Dolci dopo il Tiggì del 17 febbraio 2015.

foto_torta_cioccolato_e_zenzero

Ricette Anna Moroni, Torta di cioccolato e zenzero. Ingredienti per l’impasto: 250 g di cioccolato fondente, 100 g di zucchero semolato, 100 g di burro, 100 g di latte, 200 g di farina, 1/2 bustina di lievito per dolci, zenzero q.b., 4 uova intere, un pizzico di sale. Per decorare: 300 g di cioccolato fondente, 300 g di panna, zenzero q.b.

Preparazione. In un pentolino, facciamo scaldare il latte, lo zucchero e il burro. Uniamo quindi il cioccolato a pezzetti e facciamo fondere, mescolando di continuo. Setacciamo la farina con il lievito e uniamo il composto di cioccolato. mescoliamo per amalgamare e lasciamo intiepidire. Rompiamo e sbattiamo le uova con la frusta, quindi uniamo all’impasto e amalgamiamo bene per evitare che si formino dei grumi. Uniamo il sale e lo zenzero pelato e grattugiato. Se piace, sostituire lo zenzero con una tazzina di caffè o un bicchierino di rum.

Imburriamo una teglia a cerniera (o foderiamone una classica) e versiamo il composto, che andrà in forno a 180°C per 25′. La torta deve restare abbastanza umida. Prepariamo lo zenzero candito facendolo bollire l’acqua per poi versarlo nello sciroppo di acqua e zucchero (proporzione 1:1). Lasciar evaporare il liquido e passare le fettine di zenzero nello zucchero semolato. A questo punto, montiamo la panna, versiamo nella sacca da pasticcere e decoriamo la torta secondo il nostro gusto, guarnendo con lo zenzero candito e il cioccolato fuso a filo.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *