La prova del cuoco, le ricette di oggi 13 febbraio 2015: i piatti del venerdì grasso

By on febbraio 13, 2015
foto logo La prova del cuoco

Un “ghiotto” venerdì grasso in compagnia di Antonella Clerici e tutti gli amici de La prova del cuoco, che anche oggi hanno deliziato i telespettatori di Rai1 con tante splendide ricette, servite come da tradizione all’ora del pranzo. Piatti strepitosi, proprio come gli gnocchi di semolino golosi ai cardi, la torta di wurstel e tutte le altre pietanze proposte nell’appuntamento di mercoledì (clicca qui per scoprirle).

Prima di conoscere i gustosi piatti proposti nella puntata di oggi, goditi cliccando qui le prelibatezze preparate da Anna Moroni e Alessandra Spisni sui fornelli del cooking show più seguito in Italia nell’appuntamento di ieri: tagliatelle fritte e coniglio al limone. Buon Appetito!

Tra le ricette presentate oggi in diretta, proponiamo i gustosi pizzoccheri alla Valtellinese preparati dallo chef Andrea Ribaldone, per i quali occorrono 200 grammi di farina di grano saraceno, 300 grammi di farina di grano tenero, 200 grammi di formaggio Alpeggio, un paio di patate di media grandezza, 100 grammi di burro, 100 millilitri di latte, mezza verza, 1 spicchio d’aglio, sale e qualche foglia di salvia. Preparazione: realizzare l’impasto con le due farine e un goccio d’acqua, da stendere poi con la macchinetta della pasta e ricavare delle sfoglie. Sovrapporre le sfoglie e tagliarle al coltello (dando loro la forma delle tagliatelle). Sciogliere il formaggio in un pentolino con il latte. Tagliare le patate a cubetti e lessarle in una pentola con abbondante acqua salata, insieme ai pizzoccheri e alla verza. Rosolare aglio e salvia nel burro. Terminata la cottura, scolare i pizzoccheri con la verza e le patate e condire tutto con la fonduta e il burro aromatizzato. Consumare il piatto caldo. E’ buonissimo!

foto_andrea_ribaldone_con_pizzoccheri

Proponiamo inoltre la ricetta delle deliziose uova in camicia con taleggio e purè ai funghi, per la cui realizzazione si utilizzano sale, pepe, olio e.v.o., burro, 120 grammi di taleggio, 4 uova, aceto di vino bianco, olio al tartufo (facoltativo), 80 millilitri di latte, 600 grammi di patate lesse e 300 grammi di funghi misti. Pulire e affettare i funghi, prima di saltarli in padella (per 10 minuti) con un cucchiaio d’olio e una noce di burro (a fiamma media). Salare, pepare e aggiungere le patate lessate schiacciate. Unire anche il latte e l’olio al tartufo, se piace. Scaldare a fiamma media per uno o due minuti, poi spegnere e mantenere caldo.

Far bollire in una casseruola abbondante acqua acidulata con un cucchiaio di aceto. Sguciare un uovo in una tazzina, girare energicamente dell’acqua con un cucchiaio per creare un vortice e far cadere delicatamente l’uovo al centro del vortice: in tal modo il bianco avvolgerà il rosso dando origine alla camicia. Scaldare a fiamma bassa per circa 4 minuti. Scolare l’uovo delicatamente con una schiumarola e preparare le altre tre seguendo la stessa procedura.

Impiattare il purè di funghi caldo formando 4 fossette con un cucchiaio, sulle quali adagiare le uova, da decorare con taleggio a fiocchetti. Un piatto meraviglioso! Nella gallery sono disponibili le foto di entrambe le ricette.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *