Molto Bene con Benedetta Parodi del 25 marzo 2015: carrot cake e le altre ricette

By on marzo 25, 2015
foto carrot cake

Ospite della puntata odierna di Molto Bene Viviana Varese, protagonista assieme a Sandra Ciciriello de “La chef e la boss” (trasmissione andata in onda recentemente sempre su Real Time). Finora i piatti realizzati dai protagonisti che vengono, puntualmente ogni mercoledì, a trovare la presentatrice nel suo laboratorio culinario non hanno mai deluso (come del resto neanche le ricette preparate direttamente dalla padrona di casa). L’ospite di oggi ha realizzato la terza ricetta di oggi, quella misteriosa e che viene svelata alla fine della puntata.

Dopo la torta di mele, gli sformati di verza e mortadella e la pasta con pomodorini al forno, piatti che hanno aperto questa settimana e il pollo alle mandorle, la pasta cacio e pepe e la torta biscotto con pere e ricotta realizzati ieri dalla nostra Benedetta Parodi, ecco le ricette protagoniste della puntata di oggi: risotto primavera (molto sfiziosa), carrot cake (molto golosa) e carciofi alle tre maniere(molto originale).

Prima ricetta – Molto sfiziosa: risotto primavera. Rosolate lo scalogno con l’olio, aggiungete le fave e i piselli; successivamente, unite il riso salando e facendolo tostare. Sfumate con il vino e portate a cottura con il brodo; a fuoco spento, mantecate il risotto con il burro e il parmigiano. Completate con il prezzemolo tritato e la stracciatella di burrata prima di servire il piatto.

foto_risotto_primavera_01

Seconda ricetta – Molto golosa: carrot cake. Montate le uova con lo zucchero, lo sciroppo d’acero e l’olio di semi; aggiungete la farina con il lievito, la vanillina, la cannella e il bicarbonato. Infine, unite le carote tritate e le noci; versate il composto nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata e cuocete a 180° in forno per 40 minuti. Per il frosting: mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero e la vanillina. Quando la torta sarà pronta, glassatela in superficie con il frosting ottenuto e decorate con la carota grattugiata.

Terza ricetta – Molto originale: carciofi alle tre maniere. Per i carciofi alla griglia: pulite quest’ultimi e lessateli interi avvolti nella stagnola; una volta pronti, salateli e farciteli con l’aglio e il prezzemolo. Per finire, poneteli sulla griglia con un filo di olio (prima a testa in giù e poi su tutti i lati). Per i carciofi fritti: affettateli, infarinateli leggermente e friggeteli; salate e servite. Per la crema di carciofi: fateli bollire in acqua e limone per circa 8 minuti e frullateli con la patata lessa, l’olio, sale e un pò di acqua di cottura; filtrate la salsa ottenuta e versatela sui carciofi fritti e grigliati aggiungendoci la liquirizia.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *