Cotto e Mangiato, ricetta vegetariana del 21 aprile 2015: insalata di fave e tofu

By on aprile 21, 2015
foto cotto e mangiato

Secondo giorno della settimana in compagnia di Cotto e Mangiato, l’appetitosa rubrica culinaria di Studio Aperto che da lunedì a venerdì propone ai telespettatori di Italia 1 una serie di golosi piatti ideali per soddisfare i più affamati: prelibatezze firmate Tessa Gelisio, tra le quali spicca la deliziosa insalata di fave e tofu proposta nell’appuntamento odierno. Un meraviglioso piatto di stagione facile, economico, veloce e salutare, assolutamente da rifare a casa.

Preparare la splendida insalata di fave e tofu proposta a Cotto e Mangiato oggi, martedì 21 aprile 2015, è molto semplice. Tessa specifica che sull’ultimo numero della rivista di Cotto e Mangiato è disponibile la stessa ricetta ma in versione “non vegetariana”, ossia con il prosciutto al posto del tofu. Per la versione vegetariana, presentata oggi in trasmissione, bisogna sbucciare un chilo di fave, da buttare in una pentola contenente abbontante acqua bollente e scaldare per un paio di minuti.

Appena sono pronte, scolarle bene e farle raffreddare ponendole in una bacinella. Scaldare un goccio d’olio extravergine d’oliva in una padella, dove far appassire 2 cipollotti tagliati a fettine sottili. Rosolare bene, coprire con il coperchio e far appassire completamente, allungando eventualmente con dell’acqua. Aggiungere poi le fave, salare e pepare, allungare con un altro goccino d’acqua, coprire di nuovo con il coperchio e lasciar stufare per una decina di minuti (sfoglia la gallery fotografica sottostante per vedere le immagini relative ai vari passaggi della preparazione di questa insalata di fave e tofu straordinaria, assolutamente da portare sulla nostra tavola).

foto_insalata_di_fave_e_tofu_01.png

Nel frattempo tagliare a dadini 150 grammi di tofu (Tessa specifica che questo alimento deriva dalla soia ed è molto utilizzato dai vegetariani e dai vegani come alternativa alla carne oppure al formaggio). A questo punto aggiungere in padella un trito di menta fresca, del prezzemolo sminuzzato e il tofu ridotto a cubetti, saltare, terminare la cottura e… tutti a tavola! Insalata servita: cotta… e mangiata!

Tempo di preparazione complessivo della ricetta: mezz’ora. Spesa da sostenere per comprare i vari ingredienti utili per la realizzazione: 6-7 euro. Resta ai fornelli provando il gustosissimo flan di piselli con salsa di formaggio e mandorle protagonista dell’appuntamento di ieri: un antipasto buonissimo, facile e veloce, assolutamente da assaggiare: clicca qui per scoprire come si preparare e vedere la ricca fotogallery. Buon appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *