La Dama Velata chiude in bellezza: ascolti record per la fiction con Miriam Leone

By on aprile 17, 2015
foto Dama Velata

La fiction di Rai 1La Dama Velata” chiude la sua prima serie con ascolti record, infatti nella prima parte circa 6.155.000 di telespettatori con uno share del 22,1% e nella seconda 6.242.000, con uno share del 26,33% hanno seguito “il Segreto” di Rai 1. Lo share netto dell’ultima puntata considerando le tue parti è stato del 24%.

Le altre reti hanno trasmesso, su Canale 5 l’Europa League con il match Wolfsburg – Napoli che ha registrato un ascolto di 4.396.000 telespettatori con uno share del 16,05%. Italia 1 con una nuova puntata de Le Iene Show ha registrato nella presentazione un ascolto di 2.473.000 telespettatori, share dell’8,61%, e nel programma 2.613.000, 14,29%. Mentre la diretta concorrente Rai 2 ha proposto una nuova puntata di Virus, con Nicola Porro, che si è dovuta accontentare di un ascolto di 957.000 telespettatori, per uno share del 4,03%. Su Rai 3 il film Joe, con Nicolas Cage, ha registrato un ascolto di 971.000 telespettatori per uno share del 3,63% mentre il diretto competitor Rete 4 ha proposto Il film John Q, di Nick Cassavetes, che ha registrato un ascolto netto di 1.223.000 telespettatori con uno share del 4,92%. Chiude la rassegna degli ascolti La 7 che raggiunge un’ottimo 5,34% di share e 1.200.000 di telespettatori grazie a una nuova puntata di “Servizio Pubblico” condotto come sempre da Michele Santoro.

L’avvincente trama e la bravura degli attori scelti, tra cui spicca la rivelazione Miriam Leone, hanno decretato il successo televisivo e la possibilità per i numerosissimi fans di sperare in una nuova serie. Non ci resta che attendere, magari la presentazione dei palinsesti estivi, per capire se una nuova serie verrà prodotta dalla Rai e dalla Lux Vide, casa di produzione tra gli altri del seguitissimo Don Matteo.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

One Comment

  1. Pingback: Anticipazioni Non uccidere del 2 ottobre: la fuga di Lucia | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *