Si può fare! Carlo Conti mette alla prova i vip con nuove ed incredibili sfide

By on aprile 25, 2015
Foto Si può fare

Lunedi 27 aprile torna lo show che mette alla prova i vip in prove incredibili e spettacolari:“Si può fare!”, condotto dal bravissimo Carlo Conti, andrà in onda infatti come ogni lunedì in prima serata su rai1, per il suo terzo imperdibile appuntamento.
Nelle prime due settimane abbiamo visto i dodici concorrenti in gara cimentarsi in discipline totalmente fuori dal loro solito ambito lavorativo, coadiuvati nella loro preparazione da bravissimi tutor specializzati ciascuno nel proprio ambito.

Abbiamo visto Pamela Prati volteggiare su un altissimo trapezio, Biagio Izzo cimentarsi nella bike trial, Costanza Caracciolo ballare la pole dance e Mario Cipollini darsi da fare con le bandiere della flag poi. Queste ed altre prove, tutte molto complesse e spettacolari, sono state il pane quotidiano dei dodici vip in gara finora nella seconda edizione di “Si può fare!”. Per il secondo anno consecutivo infatti, lo show di Carlo Conti porta su rai1 uno spettacolo animato da concorrenti agguerriti ed esibizioni avvincenti. A giudicare l’operato e la preparazione dei vip in gara, una giuria d’eccezione composta da Pippo Baudo, Amanda Lear e Yuri Chechi.

Lunedì sera però i dodici stoici concorrenti dovranno cimenterarsi in sei nuove spettacolari prove che sono state assegnate nella scorsa puntata. In particolare, dopo l’infortunio di Roberto Ciufoli che ha dovuto abbandonare la gara, al suo posto troveremo Sergio Friscia, volto noto della domenica mattina di rai2 dove co-presenta “Mezzogiorno in famiglia”. Proprio Friscia dovrà cimentarsi lunedì sera in una delle prove sicuramente più complesse, ovvero il trampolino elastico e, con lui, dovrà provarlo anche Amaurys Perez.

Prova difficile quella in cui dovranno poi cimentarsi Matilde Brandi e Pamela Prati: le due belle concorrenti se la dovranno vedere infatti con il wushu, ovvero la danza delle spade, considerato l’antesignano di tutte le arti marziali, esibizione che richiede grande dose di concentrazione. Cinghie aeree invece per Simon Grechi e Tommaso Rinaldi che ritroviamo in sfida tra loro dopo la prova dell’escapologia della prima puntata.
Esibizione invece tutta basata sulla sensualità e sull’arte del burlesque per l’omonima prova affidata a Mariana Rodriguez e Juliana Moreira, mentre Fiona May e Mario Cipollini dovranno cimentarsi nel basket freestyle.

Infine, un’esibizione di magia che lascerà tutti a bocca aperta: questa è l’ultima prova della serata nella quale si cimenteranno invece Costanza Caracciolo e Biagio Izzo.
Gli ingredienti per un’altra spettacolare puntata ci sono tutti, dunque appuntamento a lunedì sera, ore 21.15 su rai1, per scoprire chi vincerà la terza puntata di “Si può fare!”.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *