Gabriel Garko torna a L’Arena di Giletti: l’attore ci mette la faccia, quella vera

By on maggio 10, 2015
foto attore Garko

Sono passati sette giorni, sette giorni di ironie ed illazioni e Gabriel Garko è tornato là dove tutto ha avuto inizio domenica scorsa, L’Arena di Massimo Giletti. E’ cominciato tutto nella trasmissione della domenica di Rai 1 quando Gabriel Garko, intervistato da Massimo Giletti, è apparso con il viso completamente trasformato.

Il bellissimo viso di Gabriel Garko, viso che ha fatto la fortuna dell’attore, era eccessivamente gonfio e questo ha fatto sì che sul web si scatenasse una ridda di ipotesi per spiegare questa trasformazione.

Ipotesi e rumors che volevano che questa nuova immagine dell’attore fosse il risultato di un ritocchino estetico non proprio riuscito bene. Il web, quindi, si è scatenato in commenti più o meno ironici e che, però, in certi casi sono stati anche pesanti e offensivi.

Gabriel Garko ha subito messo a tacere tutto il gossip rilasciando un’intervista a Repubblica, in cui spiegava che questo eccessivo rigonfiamento del viso dipendeva da qualche problema di salute ma non gli è bastato il quotidiano. Così, oggi, è tornato a L’Arena di Massimo Giletti per dire ancora una volta la sua. Solo un videomessaggio di pochi secondi, a chiusura dell’intervista di Manuela Arcuri, in cui Gabriel Garko ci ha messo la faccia.

Il protagonista delle fiction di successo di Canale 5, quindi, è tornato sul luogo del delitto e ci ha messo la faccia, quella vera e molto bella, che ha conquistato milioni di fan, per spiegare cosa è successo e per tranquillizzare le sue ammiratrici. E le poche parole di Gabriel Garlo a L’Arena sono proprio per loro “volevo tranquillizzare le mie fan e far vedere la mia faccia che è questa“.

Tuto il resto, quindi, sono chiacchiere senza alcun fondamento reale, convinzione che l’attore ha ribadito buttando un giornale che teneva in mano. Quale sia la verità, onestamente, poco importa, perchè ognuno può fare ciò che vuole e non dubitiamo della sincerità di Gabriel Garko. Invece quello che appare spiacevole è che, a causa di critiche inutili e gratuite, bisogna essere costretti a dare spiegazioni anche quando, magari, non si ha voglia di farlo. Sia che si tratti di un intervento estetico sia che si tratti di un problema di salute.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Rossella

    maggio 11, 2015 at 11:55

    Penso che non si sarebbe dovuto giustificare perché le critiche in questi casi lasciano il tempo che trovano; un artista lavora per il suo pubblico e questo tende a non dare peso a tutti questi dettagli; tempo qualche settimana e tutti avrebbero dimenticato anche le critiche. Peraltro Garko ha un taglio d’occhi molto interessante: dovresti fare giusto un fermo immagine per studiartelo del dettaglio; pur avendo seguito l’intervista non mi ero accorta di nulla. Il suo stato d’animo è pienamente comprensibile ma resto dell’avviso che sarebbe stato meglio non tornare sull’argomento perchè si tratta di notizie che non si prestano alla smentita. Almeno questa è la mia opinione! Che dire? Secondo me è fantastico!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *