Trame Beautiful, dal 4 all’8 maggio 2015: il ritorno di Brooke

By on maggio 3, 2015
foto beautiful brooke logan

Grandi ritorni, novità e intrighi a Beautiful. Come vedremo nel corso di questa settimana, Brooke (Katherine Kelly Lang) ha deciso di lasciare la sede di Milano per tornare a casa. Lo scenario che si trova di fronte è quanto mai inaspettato e sconvolgente. Oltre a Bill, che ha scelto di stare con Katie, Brooke deve fare i conti con le scelte discutibili di suo figlio Rick, che con l’inganno ha sottratto la Forrester Creations al fratello maggiore. La Logan scopre poi che la follia del figlio è dovuta al tradimento della moglie, che ora sta insieme a Ridge. Cosa succederà ancora? Scopriamo insieme le anticipazioni di Beautiful dal 4 all’8 maggio 2015.

Si parte subito con l’episodio di Beautiful del 4 maggio 2015, con Caroline (Linsey Godfried) che decide di lasciarsi andare alla passione per Ridge (Thorsten Kaye). Dopo vari tentativi, l’uomo riesce a riconquistare la fiducia della Spencer e a baciarla ancora una volta. Rick (Jacob Young) si accorge che Stephanie teneva la sua pistola all’interno del cassetto del comodino, che uso intenderà farne? Nel frattempo, Ridge confessa a Caroline di provare per lei gli stessi sentimenti che molti anni prima ha provato per la sua omonima.

Beautiful riparte con un doppio episodio il 5 maggio 2015 nel corso del quale conosceremo Nicole Avant (Reigh Edwards), la sorella di Maya (Karla Mosley). La prima a imbattersi nella giovane è Ivy (Ashleigh Brewer), che le chiede se per caso ha fissato un appuntamento con la compagna di Rick. La ragazza la osserva stupita e le conferma che no, non ha un appuntamento, poiché è la sorella di Maya. Bill (Don Diamont) è pronto a un cambio della guardia, per cui nomina Liam (Scott Clifton) presidente della Spencer Publications. Subito dopo, il giovane Spencer accorre in aiuto di Ivy e Caroline, che sono state aggredite da Rick.

Continuiamo con la trama di Beautiful dell’episodio del 6 maggio 2015. Bill si sta impegnando seriamente per ricostruire il nido d’amore che era stato suo e di Katie, mentre Brooke (Katherine Kelly Lang) fa ritorno a casa dopo un periodo di riflessione a Milano. La Logan rimane alquanto stupita dal vedere Maya girovagare in lingerie a Villa Forrester. Lo sdegno, però, prende il posto dell stupore quando, al posto del ritratto di Stephanie, si accorge che c’è quello di Maya. Rick è pronto per chiedere il divorzio alla moglie, ma quando la sorprende a baciare Ridge, viene sopraffatto dalla gelosia ed esplode tre colpi con la pistola di Stephanie.

Episodio 7000 per Beautiful. La puntata del 7 maggio 2015 si arricchisce di aneddoti e racconti inediti, per poi entrare nel vivo con la storia interrotta nella giornata precedente. Come vedremo, la furia di Rick non ha mietuto vittime, ma il suo odio verso il maggiore dei Forrester non accenna a placarsi. Stufo dei continui attacchi, Ridge inizia a pensare di fondare una nuova società, chiedendo appoggio e collaborazione a Caroline. Brooke, ancora sconvolta per il comportamento di suo figlio, scopre che la sua follia è dovuta al tradimento di sua moglie Caroline, che si è innamorata di Ridge.

Concludiamo le trame di Beautiful con l’episodio dell’8 maggio 2015. Caroline decide di concedere il divorzio a Rick, con la promessa che farà di tutto per estrometterlo dall’azienda. Brooke è perplessa dalla scelta di suo figlio di dare fiducia a Maya, che ritiene un’arrampicatrice sociale interessata solamente al denaro di suo figlio. Caroline sprona Ridge a non mollare: insieme devono cercare di conquistare la Forrester e puntare alla dirigenza, spodestando definitivamente Rick! Beautiful vi aspetta tutti i giorni, da lunedì al venerdì, alle 13,45, su Canale 5.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *