Scarcerazione Fabrizio Corona: le reazioni di Nina Moric e Belèn Rodriguez

By on giugno 18, 2015
foto fabrizio corona

“Sono felice e giuro che in carcere non ci torno”, questa la prima dichiarazione che secondo l’Ansa ha rilasciato l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona, appena scarcerato. Corona lascia temporaneamente il carcere di Opera per motivi di salute, più precisamente sembrerebbe che l’uomo soffrisse di violenti attacchi di ansia. Sempre l’Ansa riporta che la prima telefonata che Corona ha effettuato una volta uscito dalla cella sia stata al suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa, mentre il primo tweet e il primo status facebook sono stati:

“Ho attraversato la tempesta, ho lottato fino all’ultimo, è stata dura ma era necessaria. Ora si riparte. #sipuede”. Corona quindi per il momento andrà a vivere nella comunità “Exodus” di Don Antonio Mazzi, avrà il divieto assoluto di uscire e dovrà seguire pedissequamente i provvedimenti disposti dal giudice di Sorveglianza. Il suo tipo di permanenza nella comunità di Don Mazzi sarà valutato poi in seguito da un collegio di giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano, che deciderà se confermarlo o meno lì.

Oltre naturalmente alla madre di Corona, che in passato dichiarò: “Mio figlio in passato ha sbagliato, ma le condanne sono eccessive e deve essere tutelata la sua salute”, molti personaggi noti lo hanno da sempre sostenuto e difeso, da Barbara D’Urso a Beppe Grillo, da Adriano Celentano a Marco Travaglio, solo per citarne alcuni. Anche lo stesso Don Mazzi recentemente aveva dichiarato: “Sono pronto da anni ad accogliere Fabrizio qui. Lo aspettiamo tutti qui”.

Non ha tardato ad arrivare il commento dell’ex moglie, la modella e showgirl Nina Moric, che ha dichiarato: “Sono molto contenta che Fabrizio vada a stare in comunità. In questo modo potrà riflettere sui suoi sbagli e spero sopratutto che ciò lo possa rendere un padre migliore per nostro figlio Carlos”. Belèn Rodriguez invece, storica ex fidanzata di Corona, sulla vicenda ha sempre preferito mantenere il massimo riserbo, salvo un paio di occasioni in cui ha dichiarato: “Penso che Fabrizio abbia commesso tanti sbagli, ma penso anche che il carcere sia stata una pena decisamente eccessiva. Una multa salatissima poteva bastare”.

About Francesca Amodio

Francesca Amodio nasce a Monterotondo (Rm) il 04/03/1991. Dopo gli studi classici, nel 2014 si laurea in editoria e giornalismo all'università "La Sapienza" di Roma. Esperta di costume, musica e moda, oltre ad essere redattrice de "La nostra Tv" è redattrice della rivista musicale "Just Kids".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *