Temptation Island, ultima puntata tra lacrime, perdoni e decisioni sconvolgenti

By on luglio 29, 2015
foto temptation island

Anche Temptation Island è giunto alla fine: stasera infatti è andata in onda l’ultima puntata del docu reality di Canale 5 condotto da Filippo Bisciglia il quale ha svelato i segreti del successo del programma – che ha tenuto compagnia agli italiani amanti della tv durante quest’estate torrida non ancora spentasi come l’ultimo falò. Quest’ultimo avrà infine mietuto vittime tra le coppie fidanzate rimaste sull’isola ricolma di single tentatori oppure tutte saranno uscite indenni dalle fiamme dell’Apocalisse amorosa?

Proprio oggi ci si domandava se Alessandra avesse o meno perdonato il suo Emanuele traditore e la risposta non si è fatta attendere visto che il loro è stato il primo falò rivelatore della lunga serata costellata dalla resa dei conti: durante un fitto dialogo tra i due, dove lei ha aperto con “cosa ti è successo? Come hai fatto a perderti? Mi hai distrutto”, dalla bocca di lui non è mai uscita una parola dolce né un gesto ha reso esplicito il suo fantomatico “bene” per la fidanzata che stava per condurre all’altare.

“A me quella persona [Fabiola] non mi è indifferente” ha continuato a ripetere Emanuele “ho avuto un forte trasporto fisco e mentale. Non l’ho baciata, ma stava per succedere”. Alla fatidica domanda posta da Filippo Bisciglia, “vuoi lasciare Temptation Island insieme a lui o da sola?” la risposta è stata chiara: “da sola”.

Mentre un Emanuele confuso si è consolato andando ad abbracciare la single Fabiola in trepidante attesa, speranzosa di poter uscire con lui, ma c’è stato un ma completamente inaspettato: poco tempo dopo Emanuele si è accorto di amare tantissimo Alessandra e di aver fatto una scelta affrettata, per nulla ponderata, e ha richiesto un nuovo falò di confronto dove Alessandra, contro ogni pronostico, contro ogni logica apparente, si è presentata e ha deciso di perdonarlo dopo aver ascoltato le parole di un Emanuele in lacrime (di coccodrillo?). Insomma, la prima storia d’amore a mettersi in salvo in questa puntata è stata la loro.

Mauro, durante il falò chiarificatore con la sua fidanzata Isabella, se n’è uscito con un’affermazione che ha spiazzato sia lei che il pubblico: “voglio sposare te, Isabella”. Ma come, dopo puntate e puntate di appetiti e desideri nei confronti della single Marta, per nulla consoni a un uomo sentimentalmente impegnato, ora si è reso conto che non ha alcuna intenzione di perderla? La reazione di Isabella è stata mirabile: una risata accompagnata da una faccia sconvolta. “Come faccio io a crederti?”, ma nonostante tutto ciò che ha visto, ha deciso di dargli una seconda possibilità. “Dovrai farmi innamorare nuovamente di te”. L’amore trionfa, ma le protuberanze sul capo restano.

Se da una parte Dario ha infine scoperto che tutto ciò che aveva visto era uno scherzo organizzato dalla sua fidanzata Claudia al fine di testare il suo interesse – momento tenero e commovente che ha visto una coppia di sinceri innamorati fin dall’inizio sopravvivere alle insidie di Temptation Island – dall’altra Amedeo ha voluto fare una sorpresa ad Alessia stile Cristian-Tara, non presentandosi al falò, per poi chiamarla al cellulare e dirle di raggiungerlo, facendo poi fuoriuscire i “ti amo” dalla bocca come i petali durante la loro scelta a Uomini e Donne. Tutto ciò che è avvenuto con la single Chiara è stato tutto dimenticato o riaffiorerà una volta usciti insieme dall’isola?

Le coppie che, nonostante tutto, hanno superato questa dolorosa esperienza, sopravvivranno una volta tornati alla realtà oppure le ferite riportate durante Temptation Island sanguineranno così copiosamente che la rimarginazione sarà impossibile? “Lo scopriremo solo vivendo”. E tradendo?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *