X-Factor 9, rivoluzione in arrivo? Critiche sul web

By on agosto 27, 2015
Foto X-Factor logo

X-Factor, via al count-down: il 10 settembre si riparte

Dal 2008 X-Factor è ormai entrato a pieno diritto nell’olimpo dei talent show più amati e seguiti oltre che rimanere uno dei più ambiti dagli aspiranti talenti. Versione italiana del noto programma britannico The X-Factor, quest’anno il talent raggiunge quota 9 promettendo non poche sorprese, a partire da un cambio della guardia sulle sedie dei giudici che sicuramente lascerà il segno nella storia del programma. Ormai manca pochissimo all’avvio di questa nona edizione, la data ufficiale è stata fissata per il prossimo 10 settembre e i fans di X-Factor non stanno più nella pelle. Al timone del programma, così come accade ormai dal 2011, il pubblico ritroverà il bravissimo Alessandro Cattelan, ormai perfetto padrone di casa, mentre ha fatto discutere non poco la scelta di affidare alla giovanissima Aurora Ramazzotti il ruolo di conduttrice dell’X-Factor Daily, precedentemente sempre gestito da Francesco Facchinetti e poi dallo stesso Cattelan. Una scelta sicuramente coraggiosa che coincide con il debutto della giovane Ramazzotti in tv e che va sicuramente interpretato come un forte segnale di rinnovamento, perfettamente in linea con l’obiettivo di quest’anno della produzione, ovvero quello di avviare una vera e propria rivoluzione a X-Factor, tanto che il motto di quest’anno sembra proprio essere “Join the Revolution” così come recita la scritta che campeggia sulla copertina facebook del talent.

X-Factor rivoluzionario? Le critiche dei fans

La notizia della rivoluzione attesa per questa nona edizione di X-Factor ha ormai fatto il giro del web e dei social anche se già nei giorni scorsi il presentatore Alessandro Cattelan aveva espresso alcuni dubbi sulla possibilità di un reale rinnovamento del programma, spiegando in un’intervista di avere il desiderio di vedere qualcosa di davvero nuovo tra i talenti, cosa tutt’altro che facile. La presenza in giuria quest’anno di una star internazionale come Skin, leader degli Skunk Anansie e rocker dalla voce sopraffina, basterà per rinnovare un programma come X-Factor? Di sicuro la sua presenza, insieme a quella già collaudata di Mika – altro giudice riconfermato al timone del programma – rappresenta una ventata di internazionalità che non potrà che giovare allo spirito del programma, anche se recentemente la stessa Skin ha ammesso candidamente di avere qualche problemino con l’italiano, cosa che di sicuro non faciliterà il suo compito a X-Factor. La tanto attesa rivoluzione del talent però pare essere ormai certa e sul web, così come sulla pagina facebook del programma, stanno iniziando a piovere le prime critiche. Tra i fans c’è infatti chi è convinto che di rivoluzionario non ci sarà proprio nulla e non ha apprezzato alcune scelte “tecniche” della produzione, chi non ha digerito la presenza di Aurora Ramazzotti alla guida dell’X-Factor Daily, chi addirittura afferma che quest’anno non vedrà il programma e che sono stati fatti dei passi indietro, anzichè avanti.
Come sempre per capire come realmente si svolgerà il tutto bisognerà aspettare il 10 settembre quando la grande macchina di X-Factor si metterà in moto per la nona volta.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Pingback: X-Factor 9, stasera in onda lo speciale giuria: tutte le news | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *