Christian De Sica bacchettato da un inviato di Striscia La Notizia

By on settembre 29, 2015
foto de sica christian

Striscia La Notizia: Christian De Sica subito redarguito da un inviato

Il debutto farebbe tremare le ginocchia anche al più navigato. E’ per questo motivo o è per via dell’alluce rotto che Maria De Filippi ha fatto la sua entrata nello studio di Striscia La Notizia a bordo di una portantina regale preceduta dal titolo di “Imperatrice della Tv” pronunciato da Michelle Hunziker? Sta di fatto che quest’ultima ha dimostrato fin da subito una padronanza consolidata negli anni riuscendo ad essere una buona conduttrice/spalla sia per la De Filippi e per Mara Venier (mai state dietro il bancone del tg satirico) sia per Gerry Scotti (con il quale aveva lavorato anni a Paperissima Sprint). Diversamente si è rivelata la conduzione cinepanettonesca con il debuttante Christian De Sica, portatore di disimpegno formale e battute maschiliste a seguito, mostratosi un po’ spaesato soprattutto alla fine quando, sui titoli di coda, ha detto “Non c’ho capito una mazza, a dire la verità, ma chi te molla a te, Michelle?”. Tra un’asta da microfono posizionata da Michelle Hunziker all’altezza del cavallo dei pantaloni con annessa risata, e una battuta alle veline, Christian De Sica ha dimostrato però di non sapere neanche un nome di un inviato del programma per cui è stato pagato per condurre. Spiacevolezza che proprio non è andata giù a un inviato di Striscia in particolare.

Striscia La Notizia, Stefania Petix Vs. Christian De Sica: scuse in arrivo?

L’arrivo a Canale 5 del figlio dell’indimenticabile Vittorio De Sica non è stato di certo privo di strascichi. L’abbandono della sua poltrona di giudice di Tale e Quale Show (poi sostituito da Gigi Proietti che ha raccontato il suo debutto in giuria) ha mosso parecchie critiche andando a ipotizzare che il motivo di tale scelta era l’ingente cachet che percepirebbe per la sua conduzione del tg di Antonio Ricci. Al quotidiano La Repubblica di un giorno fa l’attore romano è ritornato sull’argomento spiegando che “I maligni hanno detto che l’avrei fatto per soldi. Non è vero: in Rai ogni anno il contratto veniva ritoccato in basso per via della crisi, ma non coincidevano i tempi. Quando è partito lo show io ero a Santo Domingo, non avrei fatto neanche la seconda puntata”. Ora Christian De Sica è di nuovo nell’occhio delle critiche per via del fatto che al suo debutto non ha ricordato un solo nome degli inviati andando anche a esclamare “Chi???” durante il lancio di un servizio sulla mafia fatto dalla coraggiosa Stefania Petix con il suo immancabile bassotto. L’inviata ha poi espresso su Twitter il disappunto tramite un consiglio pacato a Christian De Sica scrivendo “Ho un caratteraccio quindi te lo dico gentilmente: impara i nomi degli inviati, sarebbe quantomeno carino e cortese”. Questa sera arriveranno le scuse da parte del conduttore o questa è solo la prima mossa di una guerra che si svolgerà sui social?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *