Gabriele Cirilli a La vita in diretta: rivelazioni su Carlo Conti e Flavio Insinna

By on settembre 17, 2015
foto Gabriele Cirilli

La vita in diretta, parla Gabriele Cirilli: verità e rivelazioni

E’ stato Gabriele Cirilli l’ospite d’eccezione, oggi, de La vita in diretta. Il salotto di Cristina Parodi e Marco Liorni si è trasformato in pochi istanti in un palco comico a tutti gli effetti. Terzetti improvvisati, balletti sfrenati e imitazioni, hanno colorato lo studio 3 di via Teulada a Roma. Il mattatore del piccolo schermo, nato tra le fila di Zelig, ha ripercorso la sua carriera. Dagli anni della gavetta, alle amicizie importanti, fino all’amore per Maria e per il figlio Flavio, di 14 anni. La vita in diretta, che martedì ha accolto le parole commosse di Morena Zapparoli, moglie di Gianfranco Funari, oggi è ritornata sui temi leggeri dello spettacolo con il 48enne di Sulmona. Cirilli ha iniziato la lunga chiacchierata con Cristina Parodi parlando della sua vita privata, della moglie e dell’amore che li lega da 31 anni, dal lontano 1984. “L’ho conquistata al liceo con le battute”, ha ammesso lo showman. “Il segreto di un rapporto lungo e duraturo – ha proseguito poi scherzando – è uno solo: lei resta a casa io vado in giro in tournèe”. Abbandonando per pochi istanti la vena comica ha poi sottolineato che con Maria lo lega un rapporto profondo. Cirilli ha ripercorso i primi passi della sua carriera, i mille lavori intrapresi, prima di diventare famoso, e i momenti difficili che hanno anticipato il successo.

La vita in diretta, Gabriele Cirilli svela: “Devo tanto a Carlo Conti”

Gli aneddoti di vita privata si sono mischiati ai trionfi professionali. “Nei momenti difficili una persona mi è stata molto vicina: Flavio Insinna. Un’amicizia di lunga data, quella che lega Cirilli al volto di Affari tuoi. Il comico ha ricordato la sua prima auto, regalata dalla madre del conduttore romano. “Io e Flavio siamo come due fratelli – ha continuato – chiedo sempre consiglio a lui, è un grande un punto di riferimento”. Poi il comico ha ricordato il maestro Gigi Proietti, che sarà il nuovo giudice di Tale e quale show al posto di Christian De Sica. Riguardo l’esperienza nel talent di Rai 1, ha ammesso di amare i ruoli femminili e di padroneggiare bene ormai il tacco 12. Tra le imitazioni rimaste nel cuore quelle di: Pavarotti, Claudio Villa e Il Volo. “Il personaggio s’impossessa di me”, ha scherzato. Il video messaggio a sorpresa di Carlo Conti poi, che ha prospettato per 48enne di Sulmona altre mission impossible a Tale e quale show, ha dato il via ai ringraziamenti.Carlo è stato il primo che mi ha portato un po’ fuori da Zelig – ha dichiarato Gabriele Cirilliper questo gli sono riconoscente”.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

One Comment

  1. Pingback: Miriam Leone a La vita in diretta: ecco tutti i segreti di Non uccidere | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *