La prova del cuoco, 21 settembre: timballo di frittate molto di più

By on settembre 21, 2015
foto cacio e pere

La prova del cuoco, 21 settembre 2015: conduce Federico Quaranta

L’ernia lombare non ha dato scampo ad Antonella Clerici. La conduttrice è riuscita a stento a condurre Ti Lascio Una Canzone, ma quest’oggi ha dovuto cedere la conduzione a Federico Quaranta. Il conduttore ad interim introduce i nuovi concorrenti e il giudice di questa settimana, Federico Francesco Ferrero. Lo chef da battere oggi è Marco Parizzi: la competizione si svolge a colpi di pappa al pomodoro e tre differenti preparazioni da parte degli sfidanti. I ragazzi hanno avuto la meglio, quindi possono ancora sperare di portare a casa il ricco jackpot di 2250 €. Immancabile la presenza di Alessandra Spisni, la rassicurante cuoca che si occupa del pranzo delle 13,30, mentre Anna Moroni delizia i palato dei telespettatori con un goloso timballo di frittate. Spazio anche alla cucina del C’era una volta di Luisanna Messeri, che oggi prepara la cacio e pere. La prova del cuoco non disdegna nemmeno i dolci. Nella puntata di sabato, Luca Montersino ha preparato delle deliziose merendine alla crema di latte. Ancora in tema di dolci, il talent dedicato alla pasticceria amatoriale di Real Time, Bake Off Italia. La prova tecnica di venerdì si è consumata su un dolce tipico ungherese, la golosa Torta Dobos. Punta tutto sul salato, invece, La prova del cuoco del 21 settembre. Ecco le ricette di oggi.

Ricette La prova del cuoco, 21 settembre: timballo di frittate

Ingredienti: 8 uova, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate, 1 patata, 2 cucchiai di piselli, 200 g di scamorza affumicata a fette, 50 g di prosciutto cotto a fette, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Rompere due uova in una ciotola, per verificare la freschezza. Unire le erbette, aggiustare di sale e sbattere con la forchetta. In un’altra ciotola, rompere altri due uova, unire il concentrato di pomodoro e sbattere con la forchetta. Preparare la terza frittata con le patate a dadini ripassate in padella con olio e aglio, quindi versare le uova sbattute. Completare il mix di frittate, con quella di piselli. Operare nella stessa maniera delle precedenti: rompere due uova in una ciotola, unire i piselli lessati e ripassati nel burro. Cuocere le quattro frittate. Montare il timballo. Tagliare il prosciutto in quattro parti, quindi disporne una parte sulla frittata al pomodoro. Farcire con il formaggio. Coprire con la frittata di piselli, quindi realizzare uno strato di prosciutto e uno di formaggio. Continuare con la frittata di patate e realizzare la farcitura. Completare con la frittata alle erbette. Infornare il timballo a 180°C per 10′.

foto_timballo_di_frittate.jpg

La prova del cuoco, Luisanna Messeri presenta il cestino cacio e pere

Ingredienti per il cacio e pere di Luisanna Messeri: 1 pacchetto di pancarré integrale, 6 pere Williams mature, 2 cespi di radicchio rosso lungo, 200 g di pecorino toscano fresco, 100 g di gorgonzola dolce, 100 g di mascarpone, gherigli di noci, 1 uovo, 1/2 bicchiere di latte fresco, sale, pepe rosa e nero, burro q.b. In una ciotola, sbattere le uova con il latte. Aggiustare di sale e pepe. Foderare una placca da forno con della carta bagnata e strizzata, quindi ricoprire con le fette di pane. Spennellare il pane con il composto di uova. Sbucciare le pere e tagliare a fette. Bagnare poi con acqua e limone per evitare che si ossidino all’aria. Versare tutto il composto di uova sul pane, quindi disporre ordinatamente le fette di pera. Aggiungere il mascarpone, il radicchio a pezzi, il gorgonzola e il formaggio a pezzetti. Tagliare una pera a fettine, ancora con la buccia. Aggiungere i gherigli di noci e il pepe rosa. Completare con un po’ di composto di uova tenuto da parte. Infornare il cacio e pere a 180°C per 20′.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

3 Comments

  1. Pingback: Antonella Clerici malata: Federico Quaranta conduce La prova del cuoco | LaNostraTv

  2. Pingback: La prova del cuoco del 24 settembre: il menu di oggi | LaNostraTv

  3. Pingback: Ricette La prova del cuoco, 25 settembre: carne e pesce in tavola | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *