Le Iene: Anna Tatangelo in piena polemica

By on ottobre 13, 2015
foto tatangelo

Anna Tatangelo e il caso LILT

Ieri sera, lunedì 12 ottobre in prima serata su Italia 1, vi è stato l’appuntamento con “Le Iene show” condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari, con le voci fuori campo del Trio Medusa. Come ogni puntata si è trattato di temi importanti che coinvolgono anche i vip, poche ore fa è stata la volta di Anna Tatangelo al centro di una vera e propria bufera mediatica: in seguito alle controversie scoppiate per la campagna della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) per la prevenzione del tumore al seno, la Iena Cristiano Pasca ha intervistato la cantante, nonchè compagna di Gigi D’Alessio da anni e madre di Andrea di 5 anni, Anna Tatangelo che ha dichiarato la sua versione sulla vicenda che ha fatto parlare tutta Italia e non solo. La bella cantante è stata accusata infatti di foto eccessivamente sensuali e non adatte allo scopo della campagna ritraendola in fotografia mentre si copre il seno con le braccia, con un trucco ammaliante e sguardo provocante, con un fiocco rosa, tipico emblema della lotta contro il cancro al seno, sul braccio destro. In più avrebbe offeso tutte le donne che sono state costrette ad impiantarsi delle protesi al seno dopo aver subito una mastectomia totale che è una frequente derivazione del grosso male.

Le Iene intervistano Anna Tatangelo

Poche ore fa a Le Iene è stata intervistata Anna Tatangelo in merito alla campagna LILT, ma, non a tutti è piaciuta la raffigurazione del messaggio pubblicizzato. A tal senso non son potute mancare le polemiche e i dibattiti scatenati sul web da persone indignate, tra cui Selvaggia Lucarelli che su Facebook ha puntato il dito dicendo “Se hai il seno rifatto per motivi unicamente estetici, probabilmente non sei la donna più opportuna a sensibilizzare la causa di donne che le tette se le son dovute ricostruire perchè le sono state asportate“. In quanto alle persone che sono state affette da questa patologia e che hanno dichiarato il loro disappunto sulla campagna, la Tatangelo ha replicato: “A me dispiace perché sono donne che sono state afflitte e se si sono sentite offese da una parte domando scusa, ma il mio impegno è stato in buona fede”. Anna ha poi spiegato: “Penso che il motivo per il quale sono stata scelta è perché riesco ad arrivare ad un pubblico di giovane età. Quindi, giovani fate prevenzione“. Infine, Anna Tatangelo ebbe sottolineato: “Stamani mi ha telefonato il presidente della LILT per dirmi che c’è stato un innalzamento rispetto agli anni passati per quanto riguarda l’ecografia al seno e la mammografia .

About Danilo Giuffrida

Ragazzo messinese nato il 20.04.1992. Si è diplomato come Geometra ma non ha mai rinunciato alla sua passione per la scrittura e alla sua passione per la notizia. E' appassionato di sport, scienza in generale e nella lettura di libri. Spera un giorno di scriverne uno tutto suo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *