Valerio Scanu e l’impertinente Lippi a Tale e Quale Show

By on novembre 21, 2015
Foto Valrio Scanu

Valerio Scanu sorprende ancora a Tale e Quale Show

Valerio Scanu, com’era prevedibile, non si è smentito neanche questa sera, dando vita ad una strepitosa performance sul palco di Tale e Quale Show. Dopo aver deliziato il pubblico con la commovente imitazione di Mango nella sua prima serata nel Torneo per l’assegnazione del titolo di Campionissimo 2015 e aver lanciato un bellissimo messaggio con la strabiliante imitazione di Conchita Wurst, ha stupito ancora una volta tutti con l’imitazione del Maestro Luciano Pavarotti. Nella serata finale di Tale e Quale Show, andata in onda con un’ora circa di anticipo rispetto all’orario abituale, il cantante sardo, che per il pubblico del web è già considerato il vincitore dello show, ha interpretato una eccezionale Nessun dorma, tratta dalla Turandot, indossando gli ingombranti panni del grande tenore. L’esperimento di Scanu – Pavarotti, quindi, è riuscito perfettamente, conquistando una standing ovation, gli innumerevoli apprezzamenti del conduttore e dei quattro giurati ma anche una domanda un po’ impertinente da parte di Claudio Lippi.

Valerio Scanu tranquilizza tutti a Tale e Quale Show

Dopo gli apprezzamenti e i complimenti di Loretta Goggi, Gigi Proietti e Giorgio Panariello, il giudice esterno di questa finale della quinta edizione di Tale e Quale Show, è toccato ad un Claudio Lippi più stralunato e simpatico che mai. Il conduttore, per sottolineare la grande bravura e il talento inconfondibile di Valerio Scanu, dopo i consueti, ma non gratuiti o superflui, complimenti alla sua esibizione, con una naturalezza disarmante gli ha chiesto: “ma tu quante pa**e hai?“, lasciando Carlo Conti senza parole e, forse, anche un po’ preoccupato per la piega che avrebbe potuto prendere il discorso. Ma tutto si è concluso per il meglio, perchè, con altrettanta naturalezza e spontaneità, il sincero Valerio ha risposto: “Due, come tutti“. Risposta che, prima di tutto, ha sicuramente tranquillizzato le numerose e appassionate fan di Valerio Scanu e che, nello stesso tempo, ha fatto sorridere il pubblico in studio e i telespettatori di Tale e Quale Show. E, magari, ha fatto tirare un sospiro di sollievo al povero Carlo Conti.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

2 Comments

  1. leda

    novembre 21, 2015 at 17:48

    Il giusto riconoscimento a un artista da me sempre amato, evvai Valerio!!!

  2. Mara

    novembre 21, 2015 at 18:38

    Veramente molto bravo e con Pavarotti si è superato, vittoria più che meritata, complimenti vivissimi a Scanu.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *