Domenica IN compie 40 anni: ottimi ascolti per Paola Perego e Salvo Sottile

By on
foto cast Domenica In 40 anni

Salvo Sottile e Paola Perego premiati dal pubblico: ascolti sempre positivi per Domenica In

Puntata speciale quella di Domenica In trasmessa ieri, 17 gennaio 2016, che ha appassionato ben 2.456.000 telespettatori incassando uno share pari al 13,15%. Un ottimo risultato per il programma pomeridiano del dì festivo di Rai1, quest’anno condotto da Paola Perego e Salvo Sottile e firmato Maurizio Costanzo, che nelle puntate precedenti ha dato parecchio filo da torcere al diretto competitor Domenica Live in onda su Canale 5 con la conduzione di Barbara d’Urso (tornata “live” domenica scorsa e andata in onda con Domenica Rewind, ossia “Il meglio di…”, fino al 3 gennaio). Domenica In ieri è andata in onda dalle 17.35 alle 18.40 (per circa un’ora soltanto) poichè prima Rai1 ha trasmesso la visita di Papa Francesco alla Sinagoga di Roma, anche se inizialmente l’orario di inizio della messa in onda era stato fissato per le 17.20, ma la diretta dello Speciale TG1 è durata più del previsto facendo ritardare di quasi mezz’ora la partenza della trasmissione di Paola Perego e Salvo Sottile.

Domenica In: 40 anni di volti

Puntata breve ma intensa quella di ieri, in occasione della quale Domenica In ha festeggiato i suoi 40 anni! Il programma è nato infatti il 3 ottobre 1976 con Corrado, perciò l’edizione 2015/2016 è la 40esima. Per spegnere le candeline (o meglio la candelina, una ma simbolica, in rappresentanza di 40 candeline) sono arrivati nello studio 18 di Cinecittà alcuni dei volti storici della trasmissione, ossia Pippo Baudo, Alba Parietti, Luca Giurato, Ela Weber e Giucas Casella, oltre a Stefano Masciarelli che ha fatto parte del cast di diverse edizioni di Domenica In con Mara Venier e che quest’anno è ospite fisso del tavolo. Salvo Sottile e Paola Perego hanno riproposto numerosi filmati delle più belle edizioni di Domenica In, commentati in studio dai protagonisti, mentre Giucas Casella ha creato scompiglio facendo l’esperimento delle “mani legate” all’intero pubblico presente nel Teatro 18 di Cinecittà e facendo addormentare due spettatrici e la cantante Deborah Johnson. Una puntata molto apprezzata dal pubblico, ma che ha generato anche numerose polemiche in rete: la prima a schierarsi “contro” Domenica In è stata proprio Mara Venier che via social ha svelato di aver declinato l’invito dei colleghi chiedendo alla Rai di avere maggiore rispetto per lei, che tanto ha dato all’azienda di viale Mazzini in passato e precisando di non aver apprezzato il fatto che ben due comunicati stampa diramati nei giorni scorsi hanno annunciato erroneamente la sua presenza nel salotto di Paola Perego e Salvo Sottile. Domenica prossima il programma tornerà regolarmente in onda nella consueta collocazione oraria delle 16.35.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!
Articolo aggiornato il

3 Comments

  1. Pingback: Mara Venier-Paola Perego: pace fatta o tregua armata? | LaNostraTv

  2. Pingback: Barbara D’Urso regina della Domenica: la conduttrice ringrazia il pubblico sui social | LaNostraTv

  3. Pingback: Paola Perego sogna Sanremo, la conduttrice di Domenica In approda all’Ariston | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *