Sabrina Ferilli a Domenica In: “Ho deluso qualcuno”. L’intervista

By on gennaio 24, 2016
Foto Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli a Domenica In: l’intervista a cuore aperto

L’appuntamento televisivo che il pubblico domenicale ormai rispetta con autentica gioia è rappresentato da Domenica In che ha da poco festeggiato i suoi primi quarant’anni con una puntata speciale dove vi sono stati molti ospiti che hanno reso grande il programma come Pippo Baudo e Giucas Casella. L’assenza di Mara Venier oltre a farsi sentire ha fatto scaturire una polemica con Paola Perego la quale ha abbandonato Instagram per via dei continui commenti e riferimenti alla frecciatina che l’ei fu signora della domenica ha scagliato contro colei che ora conduce Domenica In in coppia con Salvo Sottile con un successo di pubblico insperato complice anche il capo progetto Maurizio Costanzo che ha lavorato per regalare al pubblico di Rai Uno una domenica più spensierata, meno sensazionalistica, e minimamente ingrigita dalla cronaca. Quest’oggi, prima dell’intervista esclusiva a Sabrina Ferilli, al tavolo comune ospiti quali Iva Zanicchi, Roberto Balestra, Rosanna Cancellieri e Matilde Brandi hanno discusso sulla bellezza e sull’importanza che la chirurgia estetica ha per le persone che non accettano il naturale scorrere del tempo. E dopo questa discussione, intervallata da arzilli over ottanta e resa più verace dalla verve di Iva Zanicchi, è venuta la volta dell’attrice romana che si è raccontata a cuore aperto nello studio di Domenica In.

Sabrina Ferilli si racconta a Domenica In: la carriera, l’umiltà e i valori

Uno dei piatti forti di Domenica In sono sicuramente le interviste esclusive ai vip e nella puntata di questa domenica è stata Sabrina Ferilli, una delle attrici più amate dal pubblico italiano, a lasciarsi intervistare da Paola Perego: “Ho fatto scelte importanti che mi sono costate molto” ha iniziato a raccontare l’attrice “i sei anni al Sistina sono stati molto duri, ma erano passaggi da dover fare e mi sono sempre sentita protagonista della mia vita”. In una delle sue prime interviste Sabrina Ferilli aveva confessato di voler diventare “una Totò con le te**e” perché “il gioco e la distrazione erano Totò e poi queste c’avevo, non potevo mica levarmele”, ha aggiunto scherzando. “Ognuno arriva al traguardo a modo suo però tutto ciò che facciamo punto dopo punto dobbiamo essere emancipati e saper cosa significa essere rispettati. La bellezza di essere protagonisti della propria vita” continuando col dire che “prima ero terrorizzata di fare questo, appoggiare una campagna piuttosto che un’altra, poi mi sono liberata, e ora non ho paura di dire ciò che penso”. Sono state parole importanti quelle pronunciate da Sabrina Ferilli durante l’intervista: “Bisogna essere sempre la voce libera di chi subisce torti”. Per quanto riguarda le delusioni l’attrice ha confessato di non averne ricevute molte perché “ho saputo scegliermi bene le persone” nonostante “ci siano stati progetti non realizzati, ma forse ho più deluso io qualcuno, perché si aspettavano di più da me”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

One Comment

  1. Pingback: DOMENICA IN appassiona il pubblico di Raiuno con Zanicchi e Ferilli. Gli ascolti | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *