La prova del cuoco: crostata al limone e frutta esotica di Ambra Romani

By on aprile 21, 2016
foto crostata al limone e frutta esotica

Ricetta crostata al limone e frutta esotica di Ambra Romani, La prova del cuoco

Come si prepara la crostata al limone e frutta esotica di Ambra Romani? A La prova del cuoco oggi la pasticcera ha illustrato in diretta la realizzazione di questo strepitoso dolce. Per preparare questa crostata al limone e frutta esotica (i cui ingredienti con le relative dosi sono disponibili nella scheda presente nella fotogallery a fine articolo) si deve realizzare l’impasto partendo dalla farina bianca, più la farina di mandorle, 80 grammi di zucchero a velo, 160 grammi di burro e un po’ di buccia di limone. Mixare in planetaria (la frolla va lavorata poco ma velocemente). Aggiungere in seguito 4 tuorli d’uovo sbriciolati freddi (la frolla si può lavorare anche a mano, ma sempre poco): deve rimanere morbida. Stendere la frolla su una pellicola e farla riposare bene in frigo (per circa 3 quarti d’ora o 1 ora). Prendere una teglia circolare a scomparsa, ossia con il fondo estraibile. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno. Scaravoltarla direttamente nella teglia pressandola con le mani su tutta la superficie (con l’aiuto della carta forno). Disporre sulla carta forno i fagioli, rifilare i bordi della frolla e cuocerla in forno a 170 gradi per 20-25 minuti.

La prova del cuoco: ricetta della crostata al limone e frutta esotica

Preparare poi la crema con il succo di 3 limoni, un po’ di buccia di limone e zeste (solo parte gialla), 80 grammi di zucchero a velo, 65 grammi di burro e 65 grammi di amido in una padella o in un pentolino, facendo sciogliere un po’ lo zucchero (non deve bollire). Aggiungere 2 uova intere leggermente sbattute e mescolare. Allontanare dal fuoco e aggiungere la fecola setacciata. La crema della crostata al limone e frutta esotica si deve poi riporre sul fuoco e successivamente far raffreddare in frigo. Tirar fuori la frolla dal forno, farla raffreddare, versarvi sopra la crema livellandola, arricchire con frutta esotica a piacere e decorare con zucchero a velo (le immagini sono visibili nella gallery fotografica). Due giorni fa per la rubrica “I dolci di Anna” la cuoca eugubina ha invece presentato ai telespettatori dei deliziosi biscottini ai cereali, in una puntata particolare animata dallo scherzo di Federico Quaranta, salito sugli impianti scenografici inducendo Antonella Clerici a ricordare l’episodio avvenuto durante il Festival di Sanremo 1995, quando Pippo Baudo ha sventato un tentato suicidio. Oggi invece la conduttrice ha fatto il suo in bocca al lupo a Fabio Fazio per Rischiatutto: dunque pace fatta con il padrone di casa di Che tempo che fa dopo i presunti screzi dell’anno scorso?

foto_1_ingredienti.png

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

2 Comments

  1. Pingback: Rischiatutto, Fabio Fazio e Antonella Clerici: pace fatta? | LaNostraTv

  2. Pingback: La prova del cuoco: ricetta Saint Honoré di Guido Castagna | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *